.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 38 ospiti collegati
.: Discussione: Per la costituzione di un circolo "Decrescita Felice" a MILANO

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Antonella Fachin

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Antonella Fachin il 18 Gen 2010 - 12:55
accedi per inviare commenti
Per chi non ha ancora avuto occasione di leggere qualche pubblicazione di Maurizio Pallante o di sentire qualche suo intervento, NON SI LASCI SFUGGIRE QUESTA OCCASIONE!


Considerare la decrescita come una condizione felice può sembrare una contraddizione, ma in realtà indica un nuovo sistema di valori e una prospettiva economica e produttiva finalizzata allo sviluppo di tecnologie che frenino la catastrofe ambientale causata dai processi produttivi.

La decrescita non è una rinuncia, una riduzione del benessere, un ritorno al passato. Piuttosto è una scelta consapevole, un miglioramento della qualità della vita, una rispettosa attenzione per il futuro. E la sobrietà non è solo uno stile di vita, ma una guida per la ricerca scientifica.

.... e per una POLITICA MODERNA, che tenga conto anche degli aspetti ecologici e sociali, dato che le persone hanno bisogno di reti di socialita' e solidarieta' che nelle grandi metropoli sono scomparse, mentre il nostro pianeta "Gaia" ha risorse finite che non possono soddisfare le esigenze di tutti al ritmo e nella quantità cui siamo stati sinora abituati nei paesi occidentali…. Perciò ci vuole SOBRIETÀ!

Cordiali saluti a tutte/i
Antonella Fachin
Consigliere di Zona 3
Capogruppo Uniti con Dario Fo per Milano
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 16 Gen 2010 - 21:16
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]