.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 70 ospiti collegati
.: Discussione: Piano di illuminazione. Simini: "stanziati 11 milioni di euro per il 2010"

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 9 Feb 2010 - 21:46
accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

Illuminazione e Sicurezza

Quattrocento nuove luci per Buenos Aires

Il Sindaco Moratti e l'Assessore Simini hanno "acceso" i lampioni lungo l'importante arteria commerciale e alcune zone adiacenti. Obiettivo: aumentare la qualità e la sicurezza oltre a tagliare i costi. Adottato un metodo unitario per tutta la città, introducendo consultazioni con i cittadini, i Consigli di Zona e la Polizia Locale

Milano, 9 febbraio 2010 - “Continua a ritmo sostenuto l’intervento dell’amministrazione per dotare la nostra città di un nuovo sistema di illuminazione. Stiamo realizzando un intervento straordinario: un grande investimento per la città, per la sicurezza dei milanesi e di chi viene a Milano per turismo e per business, per la valorizzazione delle nostre vie e piazze e Corso Buenos Aires è oggi una realtà - ha dichiarato il Sindaco Letizia Moratti presente con l’assessore ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Bruno Simini all’inaugurazione della nuova illuminazione di Corso Buenos Aires e di molte vie limitrofe.

“Siamo ricorsi a soluzioni per avere luci di qualità e nello stesso tempo tagliare i costi energetici, contribuendo a salvaguardare l’ambiente – ha continuato il Sindaco - Abbiamo adottato un metodo unitario per tutta la città introducendo alcuni elementi di novità: consultazioni con i cittadini, con i Consigli di Zona e con la Polizia Locale per avere indicazioni e suggerimenti; utilizzo di luci bianche che  consentono una migliore qualità e resa cromatica, rendendo le strade più sicure e – ha concluso letizia Moratti – un’illuminazione per quartieri e non per singole vie con un’illuminazione pedonale, non più solo a vantaggio dei veicoli, ma soprattutto dei pedoni".

Il vecchio impianto di Corso Buenos Aires, che risaliva al 1952 ed era composto da apparecchi obsoleti con lampade di efficienza pari a circa 50 lumen/watt, è stato sostituito con nuove lampade a sospensione che hanno un’efficienza luminosa pari a 100 lumen/watt. L’impiego di queste lampade migliora il rendimento complessivo dell’impianto e riduce i costi energetici. I nuovi impianti sono, inoltre, caratterizzati dall’emissione di luce bianca al posto della classica gialla, che, avendo un indice di resa cromatica elevato, agevola la visione migliorando la percezione delle figure e dei colori.


“Corso Buenos Aires è una delle vie commerciali più importanti della città. Con la nuova illuminazione abbiamo voluto proprio sottolineare la vocazione pedonale della via, orientando la luce anche sui marciapiedi e non più solo sulla strada come si faceva un tempo", ha spiegato l’assessore Simini. “Da quando abbiamo cominciato a realizzare il nuovo piano di illuminazione, circa due anni fa, Milano si è già arricchita di 7000 punti luce nuovi", rende noto l’assessore ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Bruno Simini. “Ad oggi abbiamo, infatti, già illuminato assi fondamentali, come dalla Stazione Centrale fino al centro, da corso Vercelli a corso Magenta e da Monza-Padova verso corso Venezia. Abbiamo, inoltre, già raggiunto le periferie con l’accensione di nuovi impianti nel quartiere di Figino, in via Feltre, ai giardini di via Cerkovo e al parco Lambro".

“Le prossime tappe – annuncia l’assessore - saranno la Maggiolina, Baggio, l’area Sarpi Monumentale e il completamento di tutta l’area Monza Padova. L’obiettivo – conclude Simini - è di arrivare a illuminare secondo i nuovi criteri un quarto della città entro la fine del mandato". Le vie dell’ambito Buenos Aires interessate dalla nuova illuminazione sono le seguenti:

  • corso Buenos Aires (tutto il corso, da Oberdan a Loreto);
  • piazza Argentina;
  • piazza Lima;
  • via Caretta;
  • via G. Spontini;
  • via A. Ponchielli;
  • via U. Aldrovandi;
  • via Giuliano;
  • via Masera;
  • via F. Redi;
  • via Giorgio Jan;
  • via Broggi;
  • via Omboni;
  • via Spallanzani;
  • via Melzo;
  • via Cadamosto;
  • via Francesca Romana Secchi.

SCHEDA - Metropoli europee a confronto

SCHEDA - Confronto tra capoluoghi italiani

Piano illuminazione

IlluminaMi prossime tappe

IlluminaMi realizzati


In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 5 Dic 2009 - 15:12
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]