.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 82 ospiti collegati

.: Eventi

« Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
.: Mavi Davanzo
Inserito da Mavi Davanzo il Mar, 02/05/2006 - 14:51
La mia lista:
Lista Ferrante
Simbolo lista:
Mavi Davanzo
Dove mi candido:
Consiglio Comunale
Foto Candidato:
Mavi Davanzo
Io in breve:
Sono nata a Milano, nel 1962. Sono diplomata in Chimica Industriale.
Sono vegetariana da circa 22 anni e convivo felicemente con 4 gatti.
Non sono sposata.
Dopo il Diploma, conseguito a Treviso, città dove, per motivi familiari ho vissuto per 4 anni, ho lavorato per alcuni anni nel settore del Fast-food, come vice direttore, occupandomi della gestione di alcuni negozi e della formazione del personale relativa a nuove aperture della catena presso la quale ero impiegata. Successivamente, sono passata alla GDO, prima in un negozio e poi alla sede centrale, dove mi sono occupata di Informatica relativa ai negozi di vendita, formazione del personale, assistenza operativa ed impiantistica tecnica,  nei negozi in fase di apertura.
Da 3 anni sono impiegata in un’altra azienda della GDO, come Responsabile dei Sistemi informativi.
Cosa ho fatto finora nella vita:
Ho iniziato la mia attività di volontariato attivo da ragazzina, presso l’allora “Pio Albergo Trivulzio, esperienza durata circa 3 anni e abbandonata per il cambio di città.
Dal 1989, faccio parte dell’Associazione Mondo Gatto Milano, come volontaria e membro del Consiglio Direttivo, e come responsabile dei rapporti esterni. L’associazione, gestita da volontari, si occupa di ospitare gatti abbandonati (attualmente il rifugio ne conta circa 220), si occupa di interventi sul territorio, per la salvaguardia e la tutela delle colonie libere; in cooperazione con le Forze dell’Ordine, interveniamo in caso di animali in difficoltà o feriti, grazie anche alla collaborazione con alcuni veterinari.
Da tempo abbiamo una convenzione col Comune di Milano e con altri dell’hinterland, per campagne di sterilizzazione ed accoglienza di animali che non possono essere ospitati dal Canile comunale, in quanto non attualmente idoneo al loro accoglimento.
Da anni faccio anche parte del Consiglio Direttivo di Legambiente Lombardia, in cui porto la nostra esperienza con le problematiche relative agli animali, per la costituzione di un coordinamento dei circoli animalisti.
Vi spiego perchè mi candido:
“La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare
dal modo in cui tratta gli animali.”
- M. K. "Mahatma" Gandhi (1869-1948)
Sono profondamente convinta che solo salvaguardando e proteggendo Ambiente ed Animali, potremo sperare di avere un futuro vivibile per noi e per le generazioni a venire!!
Oltre a proposte per il miglioramento del Regolamento cittadino relativo alla tutela degli animali, la mia attenzione è rivolta al miglioramento degli interventi delle Forze dell’Ordine, con stage di formazione volti a perfezionare il tipo di servizio reso alla sempre crescente domanda della cittadinanza, magari in cooperazione con quelli effettuati dalle Guardie Zoofile.
Ritengo indispensabile anche il potenziamento dell’Ufficio Tutela animali, per supportare il grosso impegno richiesto.
Un coordinamento delle varie associazioni animaliste cittadine, al fine di ottimizzare gli interventi e chiarificare le competenze, un riconoscimento di esse all’interno del governo cittadino per migliorare la cooperazione e definire eventuali contributi.
In collaborazione con i colleghi che si occuperanno di Sanità e Istruzione, sarebbero necessari gruppi di lavoro per potenziare la ricerca con sperimentazioni alternative, che non richiedano l’uso di animali, individuando ed introducendo, partendo dalle  Università, corsi alternativi.
Inoltre, introdurre la possibilità di seguire un’alimentazione vegetariana nelle scuole e nelle mense pubbliche, in collaborazione con specialisti della nutrizione e esperti del settore
E-Mail Candidato:
mavjd@supereva.it