.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 55 ospiti collegati
.: Discussione: Consiglio comunale: il Presidente Manfredi Palmeri comunica in aula nome gruppo "Milano Civica"

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 16 Nov 2009 - 22:10
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

CONSIGLIO COMUNALE. PRESIDENTE PALMERI COMUNICA IN AULA NOME GRUPPO “MILANO CIVICA”

Milano, 16 novembre 2009 – Il Gruppo “Lista Ferrante” in Consiglio comunale ha cambiato nome in “Milano civica”. A darne comunicazione in Aula a Palazzo Marino è stato il Presidente del Consiglio comunale Manfredi Palmeri, che ha augurato “buon proseguimento di lavoro ai consiglieri componenti Milly Moratti e Carlo Montalbetti”.

Il Presidente Palmeri ha ricordato tutte le precedenti variazioni che hanno interessato i Gruppi consiliari di Palazzo Marino dall’inizio del mandato, il 23 giugno 2006:
23 giugno 2006: si costituisce il gruppo consiliare “Bruno Ferrante”.
4 luglio 2006: il Gruppo consiliare “Alleanza nazionale per Moratti Sindaco” diventa Gruppo consiliare “Alleanza nazionale”.
13 luglio 2006: il Gruppo consiliare “Verdi per la Pace” diventa Gruppo consiliare “Verdi”.
17 luglio 2006: si costituisce il Gruppo Misto.
27 luglio 2006: il Gruppo consiliare “Lista Moratti per Milano” diventa Gruppo consiliare “Lista Letizia Moratti”.
25 gennaio 2007: si costituisce il Gruppo consiliare “Comunisti italiani”.  
7 maggio 2007: il Gruppo consiliare “L’Ulivo” diventa “L’Ulivo per il Partito democratico”.
3 dicembre 2007: il Gruppo consiliare “L’Ulivo per il Partito democratico” diventa Gruppo consiliare “Partito democratico”.
20 aprile 2009: si costituisce il Gruppo consiliare del Pdl, risultato della fusione tra “Forza Italia Moratti Sindaco” e “Alleanza nazionale”.