.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 67 ospiti collegati
.: Discussione: Un Caffè con il Presidente : No Grazie!!!

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Luciano Bartoli

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Luciano Bartoli il 12 Nov 2009 - 13:27
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Da cittadino che, ormai da qualche anno, frequenta con una certa assiduità una minima parte del Vostro lavoro (quasi sempre le sedute della commissione Navigli, raramente quelle del Consiglio, rarissimamente quelle delle altre commissioni), ritrovo solo una certa tristezza in questo Vostro parapiglia. Perchè? Perchè Vi "stipendio" anche io, con le mie tasse... E, come Vostro datore di lavoro, licenzierei in tronco tutti quelli che:
- non conoscono il territorio né le sue problematiche né le sue potenzialità;
- non mostrano interesse per gli argomenti trattati nel 99% delle sedute (senza considerare che, sinceramente, nel 70% dei casi, agli argomenti trattati sono davvero inutili);
- devono rifarsi alle notizie dei cittadini per sapere cosa accade nelle Istituzioni superiori;
- assumono posizioni strumentali e vuote, adducendo motivazioni sconsiderate e sconclusionate quali motivazioni del loro agire;
- "se la cantano e se la suonano" tra loro.

Forse restereste in 5, in tutto il Consiglio.

Spiace vedere un'opposizione che raramente è propositiva, esattamente quanto spiace vedere una maggioranza che troppo spesso è ignorante (nel senso etimologico della parola "che ignora", mai mi permetterei di offendere).

Tutto questo, ripeto, da puro e semplice cittadino. Che, ripeto anche questo, ha assistito solo ad una MINIMA parte del Vostro lavoro. Ma, da questa minima (in senso quantitativo) parte, ha tratto queste minime (in senso qualitativo) sensazioni.

Con la speranza mai sopita che da domani possa essere un giorno migliore...


Luciano Bartoli
In risposta al messaggio di Massimiliano Bombonati inserito il 12 Nov 2009 - 10:49
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]