.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 70 ospiti collegati
.: Staffetta di donne contro la violenza dal 7 al 12 novembre 2009
Segnalato da:
Antonella Fachin - Domenica, 8 Novembre, 2009 - 21:47
Di cosa si tratta:
La STAFFETTA è partita da Niscemi il 25 novembre 2008, e dopo un anno di percorso ininterrotto attraverso tutte le regioni italiane, si conclude in Lombardia.
Sintesi del programma della Staffetta a Milano dal 7 al 12 novembre 2009
SABATO 7 NOVEMBRE
Le donne di Milano accolgono La Staffetta e ricevono l’Anfora, la mattina di SABATO 7 novembre 2009 alle ore 9 in UNIVERSITA’ STATALE, via Festa del Perdono 7, Sala Crociera, dove si terrà l’ncontro “Senso e Ragioni della Staffeta”. Aprono l’incontro: avv. Ileana Alesso, UDI SEDE NAZIONALE e UDI Milano-Provincia; Marilisa D’amico, prof. Ordinario di Diritto Costituzionale Università degli Studi di Milano; Dounia Ettaib, Presidente Ass. DARI-DONNE ARABE D’ITALIA; Alessandra Kustermann, Direttore U.O.C., PRONTO SOCCORSO E ACCETTAZIONE OSTETRICO-GINECOLOGICO-FONDAZIONE IRCCS OSP. MAGGIORE POLICLINICO, MANGIAGALLI E REGINA ELENA.   Dibattito aperto con la partecipazione libera delle presenti. 
Nel pomeriggio porteremo l’Anfora al Gazebo predisposto da UDI Milano-Provincia in piazza Argentina, predisposto per azioni di informazione e diffusione dell’iniziativa nazionale della Staffetta e del programma degli eventi organizzati a Milano.
DOMENICA 8 NOVEMBRE
Gazebo predisposto da UDI Milano-Provincia in piazza Argentina con la partecipazione del Centro Antiviolenza “Cerchi d’Acqua” che propone e organizza "Letture dell'attrice Marcella Formenti".
LUNEDI 9 NOVEMBRE
La “Cerimonia di accoglimento dell’Anfora” avverrà a PALAZZO PIRELLI via Fabio Filzi 22, nella Sala Pirelli alle ore 11,00.
Le autorità, il Sottosegretario per le Pari opportunità e i Diritti del Cittadino, Antonella Maiolo, e la Commissione Pari Opportunità regionale accoglieranno la Staffetta di Donne contro la violenza sulle donne, promossa da UDI, a nome della Regione Lombardia. Seguirà la presentazione della Staffetta, dibattito, conclusioni e aperitivo. Per partecipare all’iniziativa è indispensabile iscriversi entro martedì 4 novembre.
La sera alle ore 20.30 la presentazione della Staffetta si terrà alla CAMERA DEL LAVORO Metropolitana di Milano , Corso di Porta Vittoria, 43, nel Salone Di Vittorio; dove alle ore 21.00 si rappresenterà lo Spettacolo teatrale “Trilogia della Vendetta” regia di Rocco Ricciardulli. L’evento è organizzato da CGIL Milano e CGIL Lombardia
Iniziativa aperta alla cittadinanza. Per il contenuto forte degli argomenti trattati si consiglia la visione ad un pubblico adulto.
MARTEDI 10 NOVEMBRE
L’accoglimento della Staffetta sarà a PALAZZO MARINO –Sala Commissioni–Piazza della Scala 2 MILANO (1° piano, scala 2)-alle ore 11,00 con un incontro dibattito dal titolo “Tracce nell’anima”. Il Comune di Milano accoglie l’Anfora, simbolo e testimone della Staffetta. Saluto di Manfredi Palmeri, Presidente del Consiglio comunale; Mariolina Moioli Assessore alle Politiche Sociali. Introduzione di Ines Quartieri, Presidente Commissione Pari Opportunità. Presentazione della Staffetta Anna Maria Spina del Coordinamento Nazionale UDI. Intervento Paolo Giulini Criminologo-Docente Università Cattolica, Responsabile unità di trattamento per autori di reati sessuali nel carcere di Bollate. Dibattito con le associazioni femminili milanesi. Conclusioni.
Nel pomeriggio dalle ore 17,30 la FDEI (Federazione Donne Evangeliche in Italia) martedi 10 novembre alle 17,30 in Chiesa Valdese, via Francesco Sforza 12: "OLTRE IL SILENZIO: veglia di preghiera contro la violenza sulle donne". Il programma prevede: Un saluto locale (Paola Schellenbaum)-Un saluto dalla FDEI (Greetje Van der Veer)-Un saluto della Staffetta UDI (Anna Maria Spina)-La storia di Giovanna (letture di Dorothee Mack e Eliana Briante con accompagnamento di bonghi) - Istanti di riflessione silenziosa - Giovanna accende 4 candele: preghiera (Paola Schellenbaum).
“La Chiesa e la violenza contro le donne: cosa possiamo fare?”
La sera alle ore 19.00 l’Unione Femminile propone e organizza nello Spazio in Corso di Porta Nuova 32 a  Milano: Vi chiamerò per nome. Spettacolo di canzoni, immagini e parole di e con Marian Trapassi.
Canzoni come ritratti per un itinerario tra i destini di diverse donne che si ritrovano a muoversi tra i vecchi e i nuovi ruoli che la società ha creato per loro, "antieroine" moderne. Con l'aiuto di video e immagini creati appositamente per questo spettacolo, si indaga la donna di ieri e di oggi scoprendo con ironia e semplicità cambiamenti realizzati e mancati, fuori da risposte scontate. La cantautrice Marian Trapassi, voce e piano, è affiancata da Simone Chivilò, produttore, arrangiatore e noto chitarrista della scena musicale italiana. Ingresso libero. Segue aperitivo in compagnia dell'artista.
MERCOLEDI 11 NOVEMBRE
La mattina alle ore 10,30, Universià degli Studi di Milano Bicocca, piazza dell’Ateneo Nuovo 1, edificio U6 4° piano, “Aula Massa”, presso la Facoltà di Scienze della Formazione, nell’ambito e in adesione alla Staffetta, avrà lugo il seminario: “La violenza dei media contro le donne”, con la proiezione del documentario “Il corpo delle donne". Ne discutono Elisabetta Camussi (Università degli Studi Milano-Bicocca), Marisa Fiumanò (psicoanalista), Giorgio Grossi (Università degli Studi Milano-Bicocca), Sveva Magaraggia (Università degli Studi Milano-Bicocca) , Chiara Volpato (Università degli Studi Milano-Bicocca), Lorella Zanardo (documentarista, consulente e formatrice aziendale). Coordina Carmen Leccardi, Direttrice scientifica ABCD (Università degli Studi Milano-Bicocca). 
I seminari di ABCD, Università degli Studi di Milano Bicocca: Comitato Pari opportunità.
La sera avrà luogo l’evento “Televisione, pubblicità, giornali: contrastare gli stereotipi per prevenire la violenza contro le donne” proposto e organizzato dalle  Associazioni Amiche di ABCD e DONNEinQUOTA, che si svolgerà presso il negozio civico CHIAMAMILANO, Largo Corsia dei Servi, alle ore 20,30.
GIOVEDI 12 NOVEMBRE
La Provincia di Milano accoglie l’Anfora e la Staffetta a PALAZZO ISIMBARDI, via Vivaio 1– SALA AFFRESCHI dalle ore 10 alle ore 13, con un incontro e dibattito “Diamo voce al Diritto di Cittadinanza”, al tavolo la Presidente della Commissione Pari Opportunità, l’Assessore Pari Opportunità, la Consigliera di Parità, il Comitato Pari Opportunità. Fra il pubblico le elette delle Provincie, i Sindaci, rappresentanti dei Centri Donna Comunali e delle Associazioni Femminili di Milano e Provincia.
Nel pomeriggio alle ore 14.30 si terrà un Incontro–confronto “Sguardi di uomini nel buio”, alla CAMERA DEL LAVORO Metropolitana di Milano, Corso di Porta Vittoria, 43, nel – Sala Buozzi, a cui parteciperanno Alessio Miceli - Associazione “Maschile e Plurale”, Fulvio Scaparro – Associazione “GEA  - Genitori ancora”, Emilio Radice - coautore di “Rose al Veleno”; Francesco Aufieri, sindacalista SLC CGIL - Jorge Torre - sindacalista  FIOM CGIL . Saranno gli uomini che, fuori dalle modalità adottate finora, si confronteranno fra di loro e con noi sulla violenza di genere. Condurrà il dibattito Rocco Ricciardulli, regista teatrale.
Alle ore 17:00: Saluto dell’Anfora e conclusioni politiche sulla Staffetta in città.
Dove:
PALAZZO MARINO –Sala Commissioni–Piazza della Scala 2 MILANO (1° piano, scala 2)
Quando:
Da Martedì 10 Novembre - 11:00 a Martedì 10 Novembre - 12:44
Chi organizza:
UDI-Unione Donne in Italia