.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 75 ospiti collegati
.: Discussione: Provincia di Milano, dialogo aperto con i cittadini - Il Presidente Podestà è on-line

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 11 Apr 2010 - 20:38
accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa della Presidenza della Provincia di Milano:

Continua il successo di un “Pomeriggio a Palazzo Isimbardi”,
 il faccia a faccia tra Podestà e i cittadini
 
Si è svolto oggi “Un pomeriggio a Palazzo Isimbardi”, l’iniziativa voluta dal presidente della Provincia di Milano, On. Guido Podestà per avviare e mantenere vivo il dialogo con i tre milioni di cittadini che vivono in Provincia di Milano. Ogni seconda domenica del mese Palazzo Isimbardi apre le porte ai cittadini che vogliono interfacciarsi con l’Ente. All’incontro hanno partecipato, oltre al Presidente On. Guido Podestà, il vice presidente Novo Umberto Maerna, e gli assessori Agnelli, Bolognini, Cassago, De Nicola, Garnero, Lazzati, Squeri e Stancari. In merito alle proprie competenze, il presidente e gli assessori hanno risposto ai quesiti dei numerosi cittadini presenti nell’aula consiliare e hanno ascoltato i preziosi suggerimenti sulle problematiche del territorio. Ad “Un pomeriggio a Palazzo Isimbardi” hanno partecipato anche alcuni gruppi che si trovavano già a Palazzo Isimbardi per “l’Apertura di Primavera” organizzata dal Fai. Oltre 500 i visitatori che hanno aderito all’iniziativa e che si sono presentati nella prestigiosa sede dell’amministrazione provinciale e che, durante la visita guidata, hanno saluto il presidente On. Guido Podestà.
«La grande affluenza di pubblico – ha dichiarato il presidente della Provincia, On. Guido Podestà -  dimostra che l’Amministrazione provinciale ha intrapreso un cammino positivo e di sostegno alla singola persona e a tutto il territorio milanese. Sono entusiasta per il successo di questa iniziativa. Sono molti, infatti, i cittadini che ogni mese vengono a Palazzo Isimbardi per dialogare con me e la Giunta provinciale. Ci siamo messi in gioco nel confronto diretto con le persone perché vogliamo creare un rapporto diretto su due fronti, da un lato attraverso l’ascolto e la discussione di proposte e problematiche, dall’altro spiegando le ragioni delle nostre scelte di Governo».
Molte le domande rivolte alla Giunta. Si è parlato di viabilità e di mobilità sostenibile come le piste ciclabili e la navigazione sui Navigli, della segnaletica stradale, di edilizia scolastica, di bilancio e del patto di stabilità, dei parchi e della valorizzazione dei prodotti del territorio della Grande Milano, della riqualificazione delle sponde del Lambro. E’ stato anche confermato il progetto di rilancio dell’Idroscalo che si avvia verso una stagione estiva ricca di sport e divertimento all’aera aperta. L’obiettivo è quello di rendere il Mare di Milano balneabile nei prossimi anni e di trasformarlo in un parco sicuro e dove poter trascorrere il tempo libero all’insegna dello sport amatoriale e agonistico. L’Idroscalo sarà la seconda piattaforma di Expo 2015 legata la tema del benessere.
«Sono davvero molti i temi importanti che abbiamo affrontato oggi. Invito tutti a partecipare  alle diverse iniziative di confronto che abbiamo già avviato e che porteremo avanti - ha concluso l’On. Podestà - per proseguire il dialogo insieme con la voglia di fare e di fare bene».
“Un pomeriggio a Palazzo Isimbardi” è affiancato da altri progetti promossi dalla Provincia di Milano per favorire il dialogo sempre aperto tra cittadini e l’Amministrazione e lo scambio continuo di informazioni come, ad esempio, le “Giunte aperte itineranti” che si svolgono ogni quindici giorni in ognuno dei 45 collegi della città e del Milanese (la prossima “Giunta aperta itinerante” sarà a Legnano il 23 aprile) e il “Sito web Giunte aperte” che consente di esprimere pareri e opinioni in qualsiasi momento. E’ poi possibile scrivere direttamente all’indirizzo e-mail guidotiascolta@provincia.milano.it . La Provincia di Milano, a seguito del suggerimento di una cittadina, ha deciso di attivare a breve sul sito internet un’area dove poter comunicare criticità in particolare sulle segnalazioni stradali.
La giornata si è poi conclusa con un momento di intrattenimento a cura del duo musicale "La Joie" (Angela Mappa violino e Maria Cristina Mazzarotto al pianoforte elettrico) che ha animato “Caffè in musica” e con un’esibizione di scherma eseguita dal prestigioso "Circolo della Spada Maestro Marcello Lodetti " di Milano.
 
Milano, 11 aprile 2010
Ufficio Stampa Presidenza
02.77406655
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 6 Nov 2009 - 21:48
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]