.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 24 ospiti collegati
.: Discussione: Circa i Rom al Rubattino

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Massimo De Giuli

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Massimo De Giuli il 9 Nov 2009 - 01:07
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti

Egregio Signor Boari, i ripetuti sgomberi  sono da ritenersi  pratiche incivili. Plauso invece agli interventi (purtroppo solo  volontaristici vista l'assenza  ormai pluriennale del Comune di Milano)  volti all'integrazione scolastica e relazionale. Per inciso, l'assenza del Comune di Milano  è manifesta anche nel mancato recupero delle aree degradate che facilmente si tramutano negli unici rifugi per tutti i rifiutati, in condizioni non dignitose. Se fossero recuperate adibendole in misura congrua  anche a funzioni sociali (oltre che a residenze dal costo inavvicinabile ai più e spesso non integrate da funzioni accessorie vitali per evitare il loro scadimento a dormitori) ci sarebbe posto per tutti e le persone potrebbero rendersi conto che assicurando condizioni di vita umana, dignitosa, accompagnata dai necessari servizi sociali e percorsi relazionali d'integrazione (in primis la scuola), la percezione della sicurezza migliorerebbe moltissimo  e così pure la convivenza civile nei quartieri.   

 

 

 

In risposta al messaggio di Gianluca Boari inserito il 6 Nov 2009 - 10:36
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]