.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 19 ospiti collegati
.: Discussione: Circa i Rom al Rubattino

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Enrico Sardini

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Enrico Sardini il 3 Nov 2009 - 09:25
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti

carissimo Sandro,

Sono stupito dalla sua rassegnazione. Ma come, lei abita a pochi metri dal campo ABUSIVO e non chiede a gran voce il suo allontanamento?

L' integrazione e gli aiuti vengono DOPO il rispetto delle regole. Se questi bambini come lei dice saranno destinati ad una vita di espedienti ebbene le istituzioni devono applicare la legge italiana come farebbero nei nostri confronti: LI TOLGONO AI GENITORI. Non esiste proprio questa cultura del meno peggio e della resa al sopruso di questi delinquenti. 

Lei accusa le giunte di centrodestra di non aver fatto applicare la legge e poi sposa il comportamento del centrosinistra che addirittura la aggira? Mi chiedo se a Milano ci fosse stata la sinistra quanti sarebbero oggi, invece ringrazio il cielo che sia andata in questo modo, si sa che altrimenti gli unici ad avere supporto politico diventano zingari, clandestini, carcerati, ex terroristi, no global ecc.

La sinistra si dipinge come lato "buono" della politica, parla di integrazione, difesa dei deboli, ma di fatto sperpera risorse in favore di gente che non ha alcuna intenzione di integrarsi, "dimenticandosi" dei nostri problemi. Ma lo sa quanti anziani italiani soli avrebbero bisogno di quelle risorse per avere un aiuto magari nelle faccende domestiche e non viene loro concesso per risorse limitate?

Se un cittadino viene rapinato e malmenato loro corrono a difendere il rapinatore perche' magari si e' "osato" ferirlo nella cattura. I ladruncoli escono di prigione prima che le forze dell' ordine abbiano finito di scrivere il verbale, ridacchiando di noi italiani ovviamente. E' il frutto di decenni di politica buonista e garantista firmata sinistra.

La loro nota crisi politica e' anche dovuta a questo loro palese scollamento dal buon senso della maggioranza degli italiani che infatti vota altrove.

Viene sostenuto che la destra agiti fantasmi inesistenti per fini elettorali e che non esiste emergenza criminalita'. Si domandi un parere a quanti vivono blindati in casa la sera nelle periferie in ostaggio di spacciatori sia italiani che extracomunitari, di quanti vedono danneggiati i propri beni, di chi viene derubato proprio dai rom varie volte all anno dovendosi circondare di sbarre di ferro, cancelli, allarmi.

Se questa gente vuole veramente integrarsi si cerchi un lavoro, una casa, paghi le tasse, mandi i figli a scuola. Basta avvicinarsi ad un campo nomadi per vedere come si comportano, spazzatura ovunque, minori vestiti di stracci che giocano nel fango, non e' tollerabile neanche in un centimetro quadrato del territorio italiano.

La razza non centra nulla, e' un pretesto per cambiare discorso.

 

In risposta al messaggio di Sandro Soldano inserito il 2 Nov 2009 - 19:48
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]