.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 36 ospiti collegati
.: Discussione: Ecomostro in piazza Piemonte

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Cittadino Anonimizzato a posteriori

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Cittadino Anonimizzato a posteriori il 15 Ott 2009 - 12:56
accedi per inviare commenti

Dunque , purtroppo non sono stato presente ieri 14 ottobre mattina in piazza Piemonte , nè ho visto i servizi su Rai 3 . Comunque ho letto che il " progetto " non sarebbe terminato , ma che la "pensilina " verrà ricoperta di vetro e fioriere : tuttavia io penso che con un simile ingombro anche se ci fosse il Budda in persona sopra o l ' Arcangelo Gabriele o se preferite il vostro eroe laico preferito , una cosa del  genere resti sempre uno sfregio architettonico da abbattere quanto prima  , evitando di spenderci altri soldi .

Per quanto riguarda invece i rapporti tra maggioranza e opposizione , proprio per quello che dice lei io spero che il PD riesca a candidare - a prescindere dai consigli di zona - sia alle prossime regionali che alle prossime comunali una persona ovviamente onesta e anche molto capace e possibilmente molto nota ( se c ' è una figura con tutte queste caratteristiche ... )  , magari andandola a cercare ... per mari  e per monti.

Ma in effetti la notorietà , che pure può in teoria portare voti , non sarebbe la caratteristica principale ( il ben noto Dario Fo mi pare che di voti ne abbia avuti ben pochi ) : magari meglio un outsider , una ragazza sui trenta anni , un precario con molte idee energia e voglia di fare , uno straniero , oppure non so : chi ha la tessera del PD ( io per ora non ce l  ' ho ) spero si faccia venire qualche buona idea !

Se Ignazio Marino non sarà eletto segretario - come tutte le previsioni dicono -  potrebbe forse lui candidarsi a governatore della Lombardia o a sindaco di Milano ?

Ad ogni modo per avere qualche chance in più di dare un alternativa a Pdl  e lega a queste terre che di amministrazioni di democratici di sinistra  non ne vedono - se ne hanno mai viste -  da tempo immemore , per me è meglio se tutte le sinistre si presenteranno unite , non ripetendo gli errori che hanno fatto cadere il governo Prodi .

Secondo me in teoria si potrebbe e forse si dovrebbe formare una grande coalizione che metta miracolosamente insieme tutti coloro che non condividono appunto lega e Pdl , dunque da Casini alle sinistre più estreme , dipietristi , verdi , e sopratutto grillini , compresi . 

Sembrerebbe quasi impossibile tenere insieme cotante diversità di idee valori proposte e progetti  , garantendo sopratutto che la coalizione durerà almeno fino al termine del mandato elettorale e facendo passare bene agli elettori e alle elettrici il messaggio che comunque vadano le cose questa alleanza elettorale non si sfalderà appunto come successo al governo Prodi  , ma secondo me è l '  unica strada da percorrere se il centro sinistra vuole avere qualche chance di vittoria , e con un bel pò di "brainstorming"  prima che i giochi siano fatti si potrebbero sottoscrivere i patti necessari affinchè questa coalizione resti insieme appunto per tutto il mandato , ciascuno facendo i suoi eventuali compromessi per venire incontro agli alleati  .

Altimenti , continueremo a sentire gli esponenti del centro destra e della lega dichiarare sui giornali con una sicurezza che pare tracotanza  che vinceranno ancora loro  , anzi stravinceranno , e chissà per quanto a lungo ancora .

Effettivamente una sinistra divisa litigiosa e troppo conservatrice  penso che contribuirà ancora a portare voti se non al pdl , alla lega .

 

Aggiungo un  altra componente che personalmente vorrei veder più rappresentata ( e non solo a sinistra ) : in genere tutti i seguaci delle varie religioni che non siano solo la cattolica  ( sopratutto quando - pur dissociandosi giustamente dagli estremismi dal terrorismo  dalla violenza e dalle pratiche carcerarie inaccettabili come tortura e pena di morte - non vengono quà a soltanto per dire quanto è bello quanto è buono quanto è libero e quanto è giusto l ' occidente , rispetto al resto del mondo e a i paesi da cui vengono  )  , in particolare membri delle chiese protestanti più progressiste .

 

Amen Smile

In risposta al messaggio di Ivano Grioni inserito il 14 Ott 2009 - 16:46
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]