.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 46 ospiti collegati
.: Discussione: Malati di smog, più colpiti i bambini - A Milano 73 «ricoveri» al giorno per patologie riconducibili all'inquinamento

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 4 Dic 2009 - 15:53
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

RAPPORTO INQUINAMENTO DI FONDAZIONE LOMBARDIA PER L’AMBIENTE. ROSSI BERNARDI: “LA DIVULGAZIONE  LA DECIDONO LORO”

Milano, 4 dicembre 2009 – Il rapporto sulla distribuzione geografica dei maggiori inquinanti nell’aria del Comune di Milano, consegnato nel settembre 2009 dalla Fondazione Lombardia per l’Ambiente al Comune, è in fase di valutazione da parte di un apposito Comitato, analogamente a quanto previsto per tutti i contributi per attività di ricerca proposti dall’assessorato alla Ricerca, Innovazione e Capitale Umano del Comune di Milano.

“È pertanto opportuno specificare – ha spiegato l’Assessore alla Ricerca e Innovazione del Comune di Milano Luigi Rossi Bernardi – che il Comune non ha ‘commissionato’ questa ricerca”.
“Infatti – precisa l’Assessore Rossi Bernardi – nell’ambito del flagship project Prolife/Mobilità Sostenibile del Comune di Milano, la Fondazione Lombardia per l’Ambiente ha chiesto un contributo finanziario a parziale copertura dei costi del progetto”.
“Il Rapporto – conclude l’Assessore – è di proprietà della Fondazione Lombardia per l’Ambiente, alla quale spetta di decidere tempi e modalità di pubblicizzazione”.
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 27 Nov 2009 - 12:56
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]