.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 125 ospiti collegati
.: L'arte incontra l'integrazione razziale
Segnalato da:
Fabrizio Casavola - Venerdì, 28 Aprile, 2006 - 10:35
Di cosa si tratta:
35 artisti, accompagnati dalle note di Enrico Intra, trasformano una casa di ringhiera in una galleria d'arte.
In uno stabile di inizio secolo, conosciuto da sempre nel quartiere Turro a Milano come "Il Cairo", convivono pacificamente famiglie che arrivano da ogni parte del mondo e che hanno saputo integrare le loro “differenze? creando un microcosmo di grande modernità sociale. Qui, in via Boiardo all'11, 35 artisti tra i più noti in Italia nell'impegno sociale, si confrontano con gli abitanti, creando installazioni Site Specific negli appartamenti, nelle cantine, nei cortili e sui ballatoi divententando tappe di un percorso di integrazione culturale e sociale. Un itinerario ideale che sarà accompagnato, tutte le sere, dalle performance musicali di artisti internazionali, come il jazzista Enrico Intra che suonerà la sera dell'inaugurazione. Uno schermo gigante, inoltre, ospiterà video come “Ringhiera, storia di una casa?, firmato da John Foot, già autore del saggio “Milano, dopo il miracolo? pubblicato da Feltrinelli. Ideato e curato da Angelo Caruso, presidente di Sitart, con la direzione artistica di Jacqueline Ceresoli, storico e critico d'arte , autrice del saggio " La nuova scena urbana. Cittàstrattismo e urban-art “ pubblicato dalla Franco Angeli, sono stati invitati a "Contact? 35 artisti tra i nomi più noti dell'arte contemporanea in Italia: A.pk-Alagio Plumcake, Anomala, Giovanni Bai, Alessandro Belgiojoso, Maria Amalia Cangiano, Ludovica Carbotta, Manuela Carrano, Beppe Carrino, Angelo Caruso, Cod.1.3, Rino De Michele, Giorgio Del Basso, Imed Ben Farhat, Fernanda Fedi - Gino Gini, Eva Frapiccini, In-quiete (Anna Finetti, Elisabetta Oneto), Debora Hirsch, Pino Lia, Giorgio Longo, M.me Duplok, Ruggero Maggi, Sandra Mazzon - Mavi Ferrando, , Daniela Miotto, Riccarda Montenero, Nino Mustica, Domenico Olmedi, Elisabetta Pagani, Daniele Pario Perra, Stephen Piccolo con gli studenti della NABA, Antonella Prota Giurleo, Edi Sanna, Stefano Sevegnani, Teri Volini e ancora gli alunni della 2° e 5° elementare di Via Russo che presentano due installazioni realizzate nel corso di un workshop con due artisti , Maria Mesch/Durchblick e Stratolin di Barcellona in Spagna. Un evento unico, presentato da scrittori e professori universitari.
Collaborano:
tutti gli abitanti di "il cairo", Direzione Didattica Statale via Russo 27, Ciclobby, Legambiente.
Giovedì 11 Maggio: ore 17,00 - inaugurazione con buffet multietnico
. ore 19,00 - performance di Enrico Intra pianoforte “Around To Cage? con Alex Stangoni live electronics, Carlo Garofalo percussioni
ore 20,00 - video di John Foot " Ringhiera. Storia di una casa"
Venerdì 12 Maggio: ore 18,00 - Rabdomanti recita di brani del romanzo "Il Cairo una storia milanese" di Adriano Pasquali
Sabato 13 Maggio: ore 19,00 - Gruppo vocale Karakorum "Al piacer, a la gioia" polifonia profana del '500 e '600.
Domenica 14 Maggio: ore 16,30 - In bicicletta con Ciclobby partenza dal PAC (Padiglione d'Arte Contemporanea) Via Palestro, arrivo al Cairo Via Boiardo 11.
ore 19,00 - set musicale con Lorenzo Palmeri e Fahkraddin Gafarov
NOTIZIE UTILI:
Evento artistico: CONTACT - promosso da SITART
Ideato e curato: Angelo Caruso
Direzione artistica: Jacqueline Ceresoli
Presentazioni: John Foot, Nicolò Leotta, Adrano Pasquali Patrocinio: Provincia di Milano, Comune Milano Cultura, GAI giovani artisti italiani.
Orari di visita alle installazioni: dalle 16,00 alle 20,00
Dove:
via Boiardo 11 (MM Turro)
Quando:
Da Giovedì 11 Maggio - 16:00 a Domenica 14 Maggio - 20:00
Chi organizza:
SitArt
Contatti:
Contatti
Sito web:
http://www.sitart.org/CONTACT/2006/comunicato.htm