.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 41 ospiti collegati

.: Eventi

« Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Angelo Valdameri
Sabato, 19 Settembre, 2009 - 08:27

Centro anziani L'Astronave in balia delle bande giovanili

Grave la situazione che si è venuta a creare negli ultimi mesi al centro anziani L’Astronave e a Comunità Nuova in piazza all’Italiana alla Barona.
Bande di ragazzi la fanno da padroni, scorazzano con i motorini, compiono atti di vandalismo, rompono vetri, ma quello che è più grave dileggiano e hanno preso di mira i frequentatori del centro anziani L’Astronave anche con gavettoni e lancio di sassi.
La denuncia parte dalla presidente del centro Lucia Falghera e dai responsabili di Comunità Nuova. Ai vandalismi si accompagnano i furti: pochi giorni fa hanno rotto un vetro di una finestra e si sono impadroniti di 2 computer.
Alcuni di loro entrano nella struttura del centro anziani chiedendo alcoolici – che non sono venduti – e minacciando il barista. Il luogo di ritrovo di questi individui, che si fanno forti delle debolezze altrui, è la terrazza del centro. L’hanno letteralmente devastata con scritte, rotture varie ed è luogo di ritrovo di tossici e sbandati. La terrazza dovrebbe servire alle feste da ballo all’aperto.
E pensare che la struttura è limitrofa al presidio della Polizia Municipale.
Da più parti si invoca una soluzione che metta fine a questa situazione di illegalità. Sono gli stessi giovani che poi stazionano fino a notte fonda nel quartiere S. Ambrogio 1°. Numerose le denuncie alle FF.OO., ma finora senza esito. E la zona rimane in balia queste bande.
Il Consiglio di Zona 6 è stato investito della questione con una lettera inviata al presidente della commissione Servizi Sociali, Paolo Uniti
Angelo Valdameri, consigliere di zona 6 Lista Fo
In all/to l’articolo del 18.9 di Cronaca Qui a firma Marianna Vazzana

Allegato Descrizione
centroanzianivandalismo18.9.09.doc
21 KB