.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 46 ospiti collegati

.: Eventi

« Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

.: Link

.: BIANCHI Gaetano Francesco
Inserito da Gaetano Francesco Bianchi il Dom, 23/04/2006 - 22:34
La mia lista:
Alleanza Nazionale
Simbolo lista:
BIANCHI Gaetano Francesco
Dove mi candido:
Zona 6
Foto Candidato:
BIANCHI Gaetano Francesco
Io in breve:

Mi chiamo Bianchi Gaetano Francesco.

Comunico pubblicamente con entusiasmo la mia candidatura personale e la disponibilità a dialogare.

Mio padre era commerciante in Milano dal 1905 con un negozio nella Via Farini sino al 13 Agosto del 1943 quando un bombardamento dell'ultima guerra rase al suolo l'immobile.

Sono nato e abito a Milano nella circoscrizione n°6 nel 1999 i dirigenti di Alleanza Nazionale, partito politico a cui sono iscritto, mi chiesero di candidarmi alle allora elezioni dove venni eletto Consigliere di Zona 6.

Da allora concilio l'impegno di Consigliere Circoscrizionale con la mia professione di commerciante che svolgo nella Via Lorenteggio da ormai 40°anni.

Sono cattolico e credo fermamente nei valori tradizionali della famiglia che mi hanno trasmesso i miei genitori.

Sono sincero e schietto,nonché rispettoso delle scelte e opinioni degli altri.

Le principali caratteristiche che mi vengono attribuite sono la generosità, la caparbieta e il pragmatismo.

Credo di avere una forte predisposizione a incontrare e capire gli altri che trovano in me la persona ideale con cui aprirsi. Forse perché ispiro fiducia.

Cosa ho fatto finora nella vita:

Sono Consigliere di Alleanza Nazionale uscente del Consigli di Zona 6 (Barona-Lorenteggio-Giambellino-Navigli.

°Diplomato nel lontano 1955, alla scuola arti e mestieri Giuseppe Colombo(Santa Marta).

Attività professionale:

Commerciante con negozio di Gioielleria in Via Lorenteggio dal 1968.

Ho contribuito fondamentalmente al miglioramento ed al mantenimento dell'attivita del commerciale sulla Via, essendo anche tra i soci fondatori dell'associazione “ASCOLOREN”e oggi Presidente della stessa.

Il primo obbiettivo di questa 'associazione é di mantenere interessante il commercio sulla Via promuovendovi manifestazioni come le feste ed altre mille iniziative che durante l'anno si vanno a progettare.

Bisogna ricordare che la vivibilità di un quartiere é soprattutto data dai negozi commerciali. Senza negozi un quartiere diventa un dormitorio, dove la delinquenza e il degrado la fanno da padrone.

°Attività politica e istituzionale dal 1997

sono iscritto sostenitore e militante di Alleanza Nazionale; nel 1999 sono stato eletto consigliere di A.N. nella Zona 6 e ho avuto la presidenza dell'Osservatorio Navigli dove ho contribuito in maniera determinate alla pedonalizzazione di parte dell'alzaia Naviglio Grande, e alla sperimentazione della navetta di collegamento tra il posteggio Famagosta ed i navigli nel periodo estivo;

Nel 2001 sono stato rieletto Consigliere di A.N. In Zona 6 e ho avuto la presidenza della Commissione Cultura e Turismo in tale funzione nel corso di questi anni ho realizzato molti progetti; elencarli tutti diventa quasi impossibile. Citerò solo i concerti di Natale e Pasqua, i Cineforum tutti i lunedì sera, come quello in corso al Cinema Messico, con ingresso gratuito, le iniziative con gli Oratori e il concorso dei Presepi.

Vi spiego perchè mi candido:

In questi anni di attività istituzionale ho dovuto rapportarmi con chi é avvezzo a criticare l'operato di tutti (gli altri), senza considerare le ragioni concrete di determinate scelte e gli ostacoli oggettivi al raggiungimento degli obbiettivi.

Ho scelto di candidarmi, in passato come oggi perché ho sempre creduto che per cercare e suggerire soluzioni ai problemi della zona 6 di Milano, e della Città e contribuire alla risoluzione concreta degli stessi, occorra avere IL CORAGGIO DI SCHIERARSI POLITICAMENTE,

E IMPEGNARSI “IN PRIMA PERSONA”.

Ciò significa rendersi conto di come stanno realmente le cose, ascoltando tutti i pareri e le istanze dei Cittadini,

toccando con mano e le disfunzioni, in modo di everne una visione d'insieme.

Non ho mai considerato costruttivo ne razionale il fatto di limitarsi a osservare e criticare l'operato degli altri, senza dare un contributo diretto e personale all'amministrazione del bene pubblico.

Il mio impegno in politica come militante notoriamente schierato a destra prima e poi anche come Consigliere di Zona ha comportato, e tuttora comporta, un prezzo da pagare: rischi, grossi sacrifici personali e quant'altro.

Ma anche grazie a chi mi aiuterà a essere rieletto, continuerò convintamente a sacrificare parte della mia vita privata per gli alti ideali in cui ho sempre creduto e per dare un fattivo contributo al miglioramento delle condizioni di vita dei Cittadini della Zona 6 di Milano.

.

Ho sentito il dovere morale di fare politica per dare il mio contributo di idee, di organizzazione, di programmi, di passione.

Ho scelto da che parte stare: ALLEANZA NAZIONALE

E-Mail Candidato:
gaetanobianchi@katamail.com