.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 108 ospiti collegati
.: Discussione: Riforma anche alle Scuole dell'Infanzia ?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Elena Paredi

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Elena Paredi il 18 Giu 2009 - 12:47
Discussione precedente · Discussione successiva

Scrivo a nome di tutte le mamme che sono preoccupatissime per il riassetto che avverrà a settembre nella nostra scuola di Via Grigna.
Oltre ad aver già mandato via un'educatrice per problemi di salute, siamo venuti a sapere che neanche l'altra educatrice che abbiamo avuto quest'anno sarà riconfermata. Come se non bastasse, poi, la Moioli (credo si chiami così) ha pensato bene che educatrici e bambini sono soltanto dei numeri in graduatoria e che, quindi, la compresenza delle educatrici possa esserci solo per un'ora perchè "tanto" ce la fanno benissimo a gestire 25 bambini scalpitanti da sole !
Quindi maestro unico anche alle Scuole dell'Infanzia ?
A vantaggio di chi ?
Non certo a nostro nè tanto meno a quello dei bambini che potrebbero anche essere separati da settembre. Nella sezione azzurra, infatti, andranno via quasi tutti, ne arriveranno altri dalla Sezione Primavera e metteranno alcuni della sezione verde (quella di mio figlio). Con quale risultato ? i bambini si conoscono già da 3 anni (2 di nido e 1 di materna), sono consolidati, si conoscono, noi mamme organizziamo spesso feste e compleanni. In questo modo tutto verrà snaturato.
E' proprio vero che considerano educatrici e bambini solo come numeri e non come PERSONE, quali sono. Persone con dei sentimenti, con delle esigenze specifiche e che dovranno subire un trauma non da poco. Non dimentichiamo mai, signora Moioli, che i nostri bambini sono il futuro, gli uomini e le donne del domani che faranno andare avanti questo Paese.
Sinceramente mi vergogno di questa scuola, di tutta la scuola. Vorrei tanto emigrare.
In Scandinavia sono più civili.
NO AL MAESTRO UNICO, NO ALLA DIVISIONE !!!

Una mamma preoccupatissima