.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 53 ospiti collegati
.: Discussione: Asilo "abbandonato" in Via Martinetti 23

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Cristina Madotto

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Cristina Madotto il 23 Maggio 2009 - 09:31
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Gentili Utenti... ho appena scritto al Comune un reclamo in merito alla situazione di degrado e abbandono dell'ex-asilo di Via Martinetti 23, utilizzato fino all'incirca a una decina di anni fa, che sorge in mezzo a un'ampia area verde, all'interno di questa via silenziosa. L'erba e il giardino sono in totale degrado, la struttura è abbandonata da tempo e la manutenzione non viene mai fatta. Ed è un vero peccato. Fino a poco tempo fa, si vociferava che il Comune intendesse convertirlo in asilo nido, poi più nulla. Mi sorge il sospetto che, essendo tale asilo confinante con un'altra proprietà comunale, ossia un giardino per bambini – molto amato, molto frequentato ed egregiamente mantenuto e pulito – che forse il Comune intende accorpare le due aree e magari venderle a privati a scopo edilizio. Questo è solo un mio sospetto, visto il totale disinteresse dell'autorità pubblica verso quest'area. Spero che si tratti solo di una mia paura, e nient'altro. Fra l'altro, vista la Legge Comunale sugli sfalci dei prati, il Comune non potrebbe lasciare che l'erba presente in tale asilo diventi alta quasi un metro! Che almeno il Comune provveda a farne la giusta manutenzione in vista di un possibilie nuovo utilizzo dell'area. Qualcuno sa rispondermi e tranquillizzare me e molte altre persone sull'utilizzo che il Comune intende fare di quest'area? Anche perché quest'area verde, fra le vie Martinetti e Gulli, è molto frequentata e amata, sia dai genitori sia dai bambini, sia dai molti residenti che apprezzano molto di avere un piccolo polmone verde proprio sotto casa, e apprezzano anche di godere di un bel giardino verde aprendo le finestre. Grazie