.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 33 ospiti collegati
.: mostra di Giovanni Rubino: FAREMEMORIA
Segnalato da:
Antonella Fachin - Mercoledì, 6 Maggio, 2009 - 09:35
Di cosa si tratta:
Giovanni Rubino
FAREMEMORIA

mostra promossa da Provincia di Milano/Settore beni culturali, arti visive e musei

Milano, Spazio Guicciardini, Via Guicciardini 6

dal 14 al 29 maggio 2009

dal lunedì al venerdì, 9.30-12.30/14.30-18.30; sabato e festivi chiuso

ingresso libero

inaugurazione: mercoledì 13 maggio 2009, ore 18.00

FAREMEMORIA è una mostra a più mani: il lavoro di Giovanni Rubino viene documentato
e illustrato da fotografi. E’ anche una mostra che si propone di rinnovare il linguaggio visivo
su un tema - la memoria - così nevralgico e dibattuto per la nostra coscienza democratica. E’


un tributo infine ai giovani che in passato hanno dato la vita per la nostra libertà.

Le opere di Giovanni Rubino esposte presso Spazio Guicciardini sono soprattutto frottages,
tecnica che consiste nel sovrapporre un certo supporto, come un foglio di carta o una tela a

una superficie che abbia dei rilievi più o meno marcati (ad esempio la pietra o il legno)

sfregando la superficie del supporto, e lasciando affiorare il rilievo della superficie sottostante,

usando sia matite che pastelli o gessetti e carboncini.

In esposizione ci sono anche foto e video a cura di Rubino e dei fotografi, alcuni davvero
illustri. Si tratta di: Berengo Gardin, Scianna, De Biasi, Ricci, Colombo, Ria, Galimberti,

Garghetti, Hondius, Nepi, Mattioli, Chiesa, Golizia, Balena, Lewis, Ferrara, Donato,

Miraglia, Cattaneo.

Giovanni Rubino (Napoli, 1938) vive e lavora a Milano. Ha sempre creduto che oltre ad un'arte
autonoma esista un'arte sociale, immersa nei grandi momenti della Storia. Ha presentato diverse

mostre personali in Italia e all’estero, tra cui alla Galleria “Apollinaire” (Milano) e l’ultima a Yasnaya
Polyana al “Museo Tolstoj” di Mosca. Ha realizzato diverse pubblicazioni con Corrado Costa e unvideo sulle poesie di

Giancarlo Majorino e Giusi Busceti, oltre che documentari sulla guerra di Bosnia
e sulle vicende attuali in Albania, Ucraina e Israele.

Informazioni al pubblico:

Provincia di Milano/Settore beni culturali, arti visive e musei, tel 02 7740.6315


Ufficio stampa:

Provincia di Milano/Cultura, tel 02.7740.6388/6359


Dove:
Spazio Guicciardini, Via Guicciardini 6, mILANO
Quando:
Da Giovedì 14 Maggio - 13:30 a Giovedì 14 Maggio - 17:30
Chi organizza:
Provincia di Milano/Settore beni culturali, arti visive e musei
Contatti:
Informazioni al pubblico:

Provincia di Milano/Settore beni culturali, arti visive e musei, tel 02 7740.6315
 

Ufficio stampa:

Provincia di Milano/Cultura, tel 02.7740.6388/6359