.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 65 ospiti collegati
.: Discussione: Vibrazioni edifici corso XXII Marzo altezza Piazza Grandi

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Alfredo De Giorgi

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Alfredo De Giorgi il 17 Set 2010 - 23:09
accedi per inviare commenti
Risolutivo ? Dubito abbastanza ..

XXII Marzo è in uno stato pietoso da decenni ma non solo la corsia riservata. I vari giochi sugli spartitraffico hanno collaborato a centinaia di incidenti anche mortali.

Mettere il basamento in calcestruzzo è sicuramente la migliore soluzione per tenere il  tram ma dubito che la rumorosità dei mezzi venga eliminata e che vega eliminato l'effetto rotaia nei confronti dei numerosissimi mezzi su gomma che condividono la corsia. Si toglieva il 12, si tirava su tutto e si lasciavano i mezzi su gomma.

Con quello che hanno speso e continueranno a spendere per tenere queste rotaie, nonsostante le 3 circonvallazioni che le incrociano, avrebbero fatto un servizio di bus veloci aglili ed ecologici nettamente più utili che non questi vetusti ed assurdi pachidermi Jumbo da 35 metri. A mio parere togliere il 12 darebbe beneficio anche a Mecenate la cui viabilità potrebbe essere completamente rivista, senza la ferrovia al centro, per una maggior sicurezza per tutti.

Vedremo quanto dura .. Corso Italia è li da vedere ed ha subito il medesimo intervento .. è esattamente come prima dopo pochi anni anche perchè i lastroni non li tolgono.

Ciao Fr3di
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 16 Set 2010 - 15:17
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]