.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 62 ospiti collegati
.: Discussione: Piazza Negrelli: stop al degrado

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Adele Vignola

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Adele Vignola il 6 Apr 2009 - 13:12
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Leggendo l'intervento del Presidente Girtanner pubblicato su Cronaca qui occorre precisare quanto segue:
1) la nuova convocazione a cui fa riferimento il Presidente è la formale seconda convocazione di un consiglio di zona ordinario per il quale basta la presenza di 11 consiglieri per garantirne la validità. I consigli di zona straordinari ( quelli, per intenderci, richiesti sulla base di una raccolta di firme come, appunto, quella fatta per Piazza Negrelli) non prevedono la convocazione in seconda seduta e richiedono, invece, la presenza degli assessori
2) la richiesta di un consiglio straordinario ha una valenza ben diversa dalla convocazione di una commissione - come propone il Presidente - in quanto solo dal confronto con gli assessori si può davvero conoscere la volontà dell'amministrazione comunale ad affrontare o meno tutti i problemi che sono stati oggetto della raccolta di firme.
Conclusione: si richiede la convocazione del consiglio straordinario ritenendo assolutamente superflua quella di una commissione che ha solo un compito propositivo e non vincolante per l'amministrazione comunale.
Dati gli anni ormai trascorsi, sarebbe come curare la polmonite con la spremuta d'arancia: inutile!
Adele Vignola capogruppo Partito Democratico Zona 6
In risposta al messaggio di Angelo Valdameri inserito il 4 Apr 2009 - 09:30
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]