.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 28 ospiti collegati
.: Discussione: 5 aprile ore 11 piazza della Scala: Milano ripudia il fascismo

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Gaetano Francesco Bianchi

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Gaetano Francesco Bianchi il 27 Apr 2009 - 21:09
accedi per inviare commenti


Caro Massimiliano, purtroppo vedo che anche tu come tutti quelli che vogliono entrare nel merito della fine della guerra devono motivare il passato proprio o della proprià famiglia, in quanto se non si e comunisti DOC ci si deve giustificare per entrare nel merito.

Detto ciò anch'io do la motivazione, provengo anch'io da una famiglia Socialista! Socialista in tempo di fascismo, e non di quei voltagabbana del dopo 25 Aprile 1945.

Detto questo credo che le nuove generazioni hanno il diritto di conoscere tutta la verità storica; dalle bande fasciste a quelle comuniste, che infiltrate tra i veri antifascisti si sono permessi di scorrazzare e attuare proprie vendette personali, azioni che purtroppo hanno sminuito il valore dei veri Partigiani che lottando e sacrificando la loro vita hanno portato la nostra nazione ad una democrazia, perciò le nuove generazione devono conoscere e valutare ciò  è stato il dopo 25 aprile.

Tanto per ricordarne una di queste bande, quella del senatore morranino.

Bianchi Gaetano   

In risposta al messaggio di Massimiliano Bombonati inserito il 26 Apr 2009 - 09:42
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]