.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 62 ospiti collegati
.: Discussione: Università - Palmeri: "Istituiti 3 premi di Laurea intitolati a Giovanni Marra"

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 10 Dic 2010 - 22:05
accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

Premio Giovanni Marra 2010

Milano crede nei giovani e nel merito

Consegnate dal Sindaco Moratti e dal Presidente del Consiglio comunale Palmeri le borse di studio a tre giovani laureati che hanno dedicato le tesi alla responsabilità sociale d’impresa

Milano, 10 dicembre 2010
– “I miei complimenti e quelli di Milano ai tre vincitori. Premiare e sostenere il talento nei giovani è un compito importante delle istituzioni, ma è anche un piacere personale. Il Comune di Milano conferma con questo Premio la volontà di credere  nei giovani e nel merito. E’ un messaggio di speranza e fiducia nel Paese. Milano e l’Italia crescono se crescono i giovani".
Lo ha detto il Sindaco Letizia Moratti, in Sala dell’Orologio, a Palazzo Marino, intervenendo,  insieme con il Presidente del Consiglio comunale Manfredi Palmeri, alla cerimonia di consegna dei premi di laurea in memoria di Giovanni Marra, l’ex Presidente dell’Assemblea di Palazzo Marino scomparso il 6 aprile del 2004. 

I riconoscimenti del valore di 5mila euro ciascuno, istituiti dal Comune in collaborazione con la Camera di Commercio, sono andati a:
Samuele Falcone (laureato all’Università degli Studi di Torino, con una tesi sulle politiche di Green Public Procurement);
Carlotta Petri (laureata all’Università degli Studi di Udine, con una tesi sulla conciliazione famiglia-lavoro in azienda);
Samuel Hausberger (laureato all’Università degli Studi di Trento, con una tesi sulle modalità di rendicontazione sociale nelle banche di credito cooperativo italiane).

“Abbiamo scelto – ha proseguito il Sindaco - di indirizzare il  bando al tema della Responsabilità sociale, un ambito importante nel sistema produttivo milanese e lombardo. L’uscita della terza edizione del bando è prevista per il 4 marzo 2011. Le Istituzioni preparano il futuro se scommettono sui giovani, se offrono loro percorsi e strumenti di crescita, se ne sostengono l’impulso innovativo. A Milano lo facciamo".

Il Sindaco ha concluso annunciando l’ultima iniziativa che si sta per varare, il College Expo, una struttura residenziale e didattica che accoglierà giovani di tutto il mondo e offrirà master e corsi ad alta specializzazione sui temi della sostenibilità ambientale, in collaborazione con Camera di Commercio e Promos.

“Valorizziamo i nostri giovani – ha detto il Presidente Palmeri – riconoscendone l’impegno intellettuale, morale, civico, e favorendone il percorso professionale a beneficio dell’intera collettività. Il progetto è stato rifinanziato fino al 2011, ampliando le tematiche e i tempi di discussione delle tesi per coinvolgere un numero maggiore di laureati in collaborazione con gli atenei italiani".

“La responsabilità sociale riguarda da vicino le Amministrazioni e, per prime, le istituzioni e la politica – ha proseguito Manfredi Palmeri – che devono favorire indirettamente questa espressione in ambito privato ed esserne autentiche interpreti in ambito pubblico".

Alla cerimonia sono intervenuti, con la famiglia Marra, Cesare Giannoni, Fabrizio Pezzani, Cristiana Rogate  della giuria e  Dario Bossi Migliavacca in rappresentanza della Camera di Commercio.

In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 9 Dic 2010 - 16:42
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]