.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 64 ospiti collegati

.: Eventi

« Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
.: ...descrizione in arrivo
Inserito da Roger Roberto Bellia il Dom, 02/04/2006 - 23:11
La mia lista:
Lista civica indipendente VivereMilano
Simbolo lista:
...descrizione in arrivo
Dove mi candido:
Consiglio Comunale
Foto Candidato:
...descrizione in arrivo
Io in breve:
Sono arrivato a Milano nel '98 un po' per caso un po' per scelta.  Arrivo da Scorzè ( sono però nato in Svizzera, nel 1963, dove ho vissuto fino a 8 anni), un comune di 15.000 abitanti della provincia di Venezia ( vi hanno sede due note industrie, la S. Benedetto e l'Aprilia). Per caso perchè mi ci ha portato il lavoro, per scelta perchè quando ho dovuto scegliere tra il lavoro incerto che avevo a Milano ed un lavoro certo come ingegnere elettronico all'Aprilia, ho scelto Milano. La provincia mi andava stretta e mi piaceva la grande città: diciamo amore a prima vista ed una scelta un po' avventata. Ma di cui non mi sono mai pentito.

Sposato nel 2001 senza figli. Ma nel 2005 il mio matrimonio si spacca: era forse figlio di questa società in cui non si è più disposti a fare sacrifici ed a lottare per conquistare qualcosa, una famiglia, dei bambini.  Oppure è stata la statistica. Peccato. Milano però non c'entra.

Mi ha sempre sorpreso il milanese , intendendo chi abita a Milano da oltre 15 anni, per come sembra amare poco la sua città. E' tra le prime cose che noti quando vieni da fuori. Ma è delusione non disamore, stanchezza non disprezzo.

Cosa ho fatto finora nella vita:
Sono un manager ed ho operato prevalentemente in società che si occupano di formazione, ricoprendo vari ruoli sempre in posizioni di responsabilità. Sono stato amministratore delegato di una società, carica da cui mi sono dimesso nel 2005. Ora, in qualità di consulente aziendale, sto avviando un nuovo progetto a livello nazionale per conto di una società.
Ho una laurea in ingegneria elettronica conseguita a Padova. Ho svolto sport agonistico per 15 anni ( pallavolo serie B1).

Vi spiego perchè mi candido:
La politica mi ha sempre appassionato e la lotta politica mi ha sempre affascinato. Ho sempre pensato che un giorno mi ci sarei dedicato ma non sapevo nè quando nè come.  L'occasione si è presentata per caso con Vivere Milano che non è certo nata come movimento politico. Mi candido perchè mi piace affrontare sfide nuove, perchè  penso che non vi siano traguardi non raggiungibili e che Milano potrebbe essere molto più bella e molto più vivibile. Credo ad una Milano da vivere che diventi il motore di un nuovo rinascimento italiano. Mi candido perchè non amo lamentarmi e, al piangermi addosso, preferisco il rimboccarmi le maniche. Mi candido perchè mi sento positivo ed in grado di fare qualcosa per la città. Mi candido per smentire coloro che dicono " ma tanto non c'è nulla da fare". Mi candido perchè sono vivo e voglio partecipare. Mi candido perchè ho l'orgoglio di essere cittadino milanese e cittadino italiano. Mi candido perchè se non facciamo noi qualcosa per la nostra città, chi lo dovrebbe fare? Mi candido contro l'apatia e l'indifferenza.
Perchè non mi candito o con la destra o con la sinistra? In realtà io credo ad un sistema bipolare, ma non a questa destra e non a questa sinistra. Il nuovo rinascimento dovrebbe nascere da nuovi movimenti o partiti che sostituiscano gli attuali, dando vita a due schieramenti sì contrapposti ma non nemici fino al punto di danneggiare il paese.

E-Mail Candidato:
roger.bellia@fastwebnet.it