.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 45 ospiti collegati
.: Discussione: Lavori fermi per il sottopasso in Piazza Bottini ?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 15 Dic 2010 - 17:28
accedi per inviare commenti

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

Interventi per oltre 12 milioni di euro

Piazza Bottini. Terminata la riqualificazione

Inaugurato il nuovo sottopasso pedonale che collega la stazione di Lambrate con la fermata della Linea M2. Rinnovato completamente il verde e l’arredo urbano. Ridisegnata la viabilità dei mezzi pubblici



Milano, 15 dicembre 2010
– “Oggi restituiamo, completamente riqualificata e ristrutturata, piazza Bottini alla città. Un intervento significativo che ha comportato la riorganizzazione delle fermate di tram, bus e taxi, delle aree di sosta e delle zone destinate al commercio ambulante. Il nuovo sottopasso pedonale, che collega la stazione di Lambrate con la rispettiva fermata della M2, grazie anche ai 340 metri quadrati di spazi commerciali, ai tappeti e alle scale mobili, agevola il transito dei pedoni. La viabilità all’interno della piazza, monitorata da un sistema di telecamere, è riservata solo ai pedoni, ai mezzi pubblici e ai residenti. E, inoltre, sono stati completamente rinnovati il verde e l’arredo urbano che hanno contribuito a valorizzare ulteriormente la piazza”.

Con queste parole il Sindaco Letizia Moratti è intervenuta, questa mattina, all’inaugurazione di piazza Bottini, insieme con l’assessore Bruno Simini (Infrastrutture e Lavori Pubblici), il Presidente di Metropolitana Milanese Lanfranco Senn e il presidente di Atm Elio Catania, al termine dei lavori per la realizzazione di un sottopasso pedonale di collegamento fra le stazioni Lambrate FS e Lambrate M2, la ristrutturazione dell’interscambio del trasporto pubblico e la sistemazione superficiale della piazza.

Metropolitana Milanese spa ha curato la progettazione e la Direzione lavori. Le opere ammontano a 12.417.850 euro, di cui circa 6 milioni provenienti da finanziamenti statali.

“Con la realizzazione del sottopasso finalmente i numerosi pendolari che prima erano costretti ad attraversare la piazza, oggi possono spostarsi dalla stazione ferroviaria a quella del metrò in totale sicurezza e al coperto”, ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Bruno Simini. “Con il passaggio pedonale protetto e la riqualificazione, piazza Bottini si presenta oggi con meno auto e più verde”, ha proseguito l’assessore. “Per rendere più agevole la convivenza con il cantiere – ha proseguito l’assessore Simini – durante i lavori abbiamo tenuto costantemente informati i cittadini tramite la distribuzione in zona di depliant informativi e l’invio gratuito, tramite la tecnologia “bluetooth”, di messaggi informativi ai cellulari dei cittadini con notizie sull’andamento dei lavori e sulle modifiche dei percorsi e dei mezzi pubblici”.

“Siamo molto orgogliosi - ha dichiarato Lanfranco Senn, Presidente di Metropolitana Milanese spa - di aver portato a termine un progetto così complesso, che ha riguardato non solo la ristrutturazione dell'interscambio del trasporto pubblico e la riorganizzazione della viabilità ma, contestualmente, anche la riqualificazione urbana dell'intera piazza Bottini, che restituiamo sicuramente più fruibile alla città”.

Più servizi e collegamenti nella zona anche grazie all’arrivo di due nuovi Radiobus di Quartiere. Il servizio serale notturno “su misura” raggiunge i quartieri di Lambrate-Rubattino con la nuova linea Q39 e quello di Udine-Rizzoli con la linea Q75 e le fermate passano da 81 a 188.

“Con questi due nuovi Radiobus di Quartiere - ha commentato il presidente di Atm Elio Catania – diventano sei le nuove linee serali di quartiere mentre prosegue l’estensione del servizio che entro la primavera del 2011 raggiungerà tutte le principali zone di Milano. Un servizio che continua a riscuotere successo e gradimento da parte dei milanesi, confermando la necessità di proporre soluzioni sempre più innovative che rispondano in modo concreto alle diverse esigenze di mobilità”.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico è stata istituita la nuova linea bus 39, in servizio tra piazzale Loreto e via Pitteri, con corse prolungate fino a Redecesio. Le linee 23, 54, 81 effettuano il capolinea in piazza Bottini. La linea 93 effettua capolinea in piazza Bottini e viene sostituita dalla nuova linea 39 nel compreso tra piazza Bottini e via Caretta/Loreto. La linea 75, che collega Cascina Gobba e via Pitteri, viene sostituita dalla nuova linea 39 tra via Pitteri/Rubattino e Redecesio/Segrate. Restano invariati, invece, i percorsi delle linee 53, 175 e 924.




Si allega scheda sui lavori.

Allegato Descrizione Punteggio
SchedaPiazzaBottini.pdf
12.51 KB
Scheda sui lavori 0
Vota l'allegato
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 14 Dic 2010 - 16:40
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]