.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 36 ospiti collegati
.: Discussione: Pubblica Amministrazione e processi di aggregazione sociale

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Paolo Ramella

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Paolo Ramella il 25 Maggio 2006 - 09:16
accedi per inviare commenti
Lo so perfettamente che Milano ha problemi più urgenti. Uno su tutti il traffico (non l'inquinamento che ne consegue) che soffoca la vita quotidiana di chi vive in città. Eppure, vi sono alcuni problemi minori che sembrano non aver alcun padre o madre. Proprio perchè sono minori, non vedo perchè almeno non cercare di toglierceli. Un Comune dovrebbe funzionare più o meno come una famiglia. I piccoli problemi (che poi tanto piccoli non sono visto i soldi che si sprecano per le ripuliture o la riparazione dei danni) vanno affrontati con determinazione. E' intollerabile che nel 2006 siamo ancora qui a stupirci della scarsissima pulizia di marciapiedi, giardini, muri, di parcheggi sui marciapiedi ecc. La politica e gli amministratori servono se riesce a risolvere i problemi altrimenti a che serve?
In risposta al messaggio di Pierfilippo Pozzi inserito il 22 Maggio 2006 - 17:20
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]