.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 63 ospiti collegati
.: Discussione: Welfare - Palmeri: Aula di Palazzo Marino dà via libera a Fondazione per Milano

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 23 Feb 2009 - 23:22
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

WELFARE. PALMERI: “AULA PALAZZO MARINO DÀ VIA LIBERA A FONDAZIONE PER MILANO. STATUTO INVARIATO PER ACCELERARE TEMPI”

Milano, 23 febbraio 2009 – “Con 42 voti a favore, l’Aula ha approvato all’unanimità la delibera che istituisce la Fondazione Welfare Ambrosiano, con un patrimonio iniziale di 8 milioni di euro e soci Comune, Provincia, Camera di Commercio, Cgil, Cisl, Uil. Abbiamo voluto accelerare i tempi, ritirando quegli emendamenti che avrebbero modificato lo Statuto e inserendo solo nel dispositivo della delibera le variazioni al testo concordate tra i Gruppi consiliari sull’assetto giuridico e operativo della Fondazione”.
Lo ha reso noto il Presidente del Consiglio comunale Manfredi Palmeri, precisando che “il documento, licenziato dalla Giunta il 30 dicembre scorso, era già stato esaminato in fase istruttoria dalle Commissioni Affari istituzionali e Politiche del Lavoro di Palazzo Marino”.

“Si tratta di un provvedimento particolarmente significativo in un periodo di difficoltà economica generale – ha commentato Manfredi Palmeri – che impone di adottare misure sul credito rivolte ai lavoratori temporaneamente in difficoltà. Era stato proprio il nostro Consiglio nel 1975 a decidere di avviare meccanismi di accantonamento di risorse per rispondere a bisogni sociali, in particolare dei propri dipendenti”.