.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 22 ospiti collegati
.: Discussione: Residenti e Commercianti: Naviglio Pavese PIU' BELLO PIU' BRUTTO

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Luciano Bartoli

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Luciano Bartoli il 2 Giu 2009 - 04:10
accedi per inviare commenti
Premesso che:
Olmi e Betulle sono cresciuti spontaneamente, non VI è dubbio che addolciscano la rigida estetica del Naviglio Pavese, ma ne compromettono la conservazione spondale e la stessa solidità materiale.
Capendo il disagio che tale perdita arrecherà a chi ama e vive la zona, non è immaginabile mantenere questi arbusti in vita,  ne trasportali per amor della natura altrove, in quanto le estese radici verranno comunque recise dai lavori di "restauro".
Le scelte da intraprendere sono due:
o minare la solidità dei caseggiati adiacenti e l'integrità strutturale dello storico canale, fermando i lavori con un azione legale privata, o accettare l'opera di restauro e la perdità scattando una "foto ricordo" da mostrare ai posteri.


In risposta al messaggio di Daniela Nencini inserito il 28 Maggio 2009 - 10:33
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]