.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 40 ospiti collegati
.: Expo 2015: il Sindaco Moratti incontra il Presidente del Togo Faure Gnassingbe'
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Domenica, 25 Gennaio, 2009 - 21:24
Di cosa si tratta:
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

EXPO 2015. DOMANI IL SINDACO MORATTI INCONTRA IL PRESIDENTE DEL TOGO FAURE GNASSINGBE'

Milano, 25 gennaio 2009 - Domani, lunedì 26 gennaio, alle ore 9, a Palazzo Marino, il Sindaco Letizia Moratti riceve il Presidente del Togo Faure Gnassingbè.

P.S.

Dal sito Web del Comune di Milano:

Progetto "Young Adolescent Girl"

Al via missione in Togo per giovani imprenditrici

Entro febbraio una delegazione del Comune, della società Expo 2015 e della Banca Mondiale per il lancio dell'iniziativa finalizzata alla formazione professionale delle giovani donne

Milano, 26 gennaio 2009 - Entro il mese di febbraio una delegazione del Comune, della Banca Mondiale e della società Expo 2015 sarà in missione in Togo per il lancio del progetto 'Young Adolescent Girl', finalizzato alla formazione professionale delle giovani donne.

"Siamo pronti a una missione insieme alla Banca mondiale, per sostenere progetti rivolti alle giovani donne". Lo ha detto il Sindaco Letizia Moratti questa mattina al presidente del Paese del Tongo, Faure Gnassingbè, in visita a Palazzo Marino, assicurando il sostegno all'iniziativa promossa dalla World Bank, che comporterà un investimento complessivo di 3 milioni di euro.

Il presidente Gnassingbè è stato uno degli ospiti d'onore della prima alla Scala e nell'occasione è stato firmato l'accordo per realizzare l'iniziativa. "Questo progetto - ha affermato Gnassingbè - ha ottenuto un riscontro favorevole sia nella classe politica sia nella società civile del mio Paese. Siamo impazienti di metterci al lavoro e aspettiamo l'arrivo della missione per conoscere i dettagli operativi del progetto".

Il progetto "Young adolescent give", studiato dalla Banca Mondiale, prevede la formazione in Togo di giovani ragazze a cui si aggiungerà un periodo di stage in imprese industriali e artigiane italiane. Al loro rientro in Togo le ragazze potranno usufruire di un programma mirato di microcredito per avviare iniziative imprenditoriali. Milano 
attraverso la Camera di commercio metterà a disposizione le sue imprese, ma un aiuto arriverà anche da scuole e Università.

"Vogliamo metterci al lavoro e aspettiamo ulteriori sviluppi per conoscere a fondo i dettagli operativi del progetto" ha concluso il Presidente africano


Dove:
Palazzo Marino
Quando:
Lunedì 26 Gennaio - 09:00