.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 32 ospiti collegati
.: Discussione: Centri sociali in rivolta

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Alberto Capozzi

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Alberto Capozzi il 25 Gen 2009 - 15:23
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Apro questo topic perche' come ben sapete, ieri c'e' stata una manifestazione con non indifferenti disagi per quanto concerne lo sfratto del centro sociale sui navigli.

Personalissima opinione, e' che non e' giusto che i centri sociali (tra l'altro in case stupende come quella sui navigli) vengano occupate abusivamente da persone che non hanno un lavoro e trovano qualsiasi occasione per dare contro ad un qualsiasi governo che ci sia in carica.

Sono stato spesso in questi posti e affissi alle pareti ci sono poster pro anarchia, pro liberazione dal carcere di persone che comunque non han giovato alla legalita' (e' un loro pensiero e finche' non urta la mia persona va bene...ognuno creda quel che crede).

Sono uscito dal liceo nel 2003 e posso dire ad esempio che le occupazioni dei licei erano fatte da persone provenienti da questi centri che non avevano alcun che da spartire con la scuola, convincendo gli studenti con falsi problemi come quelli della carta igienica - che tra l'altro penzolava dalle finestre di tutto il palazzo-.

Io mi chiedo e dico...perche' quando sono in ritardo con un affitto (ma non per colpa mia, ma per colpa del mio capo che mi ha pagato in ritardo) ricevo lo sfratto e dove vado vado e invece queste persone piene di energia, giovani e convoglia di fare per cio' che gli interessa, devono occupare spazi pubblici non pagando affitti, diffondendo sporcizia e manifesti ovunque anche dove non si puo', disturbando la quiete pubblica, quando ricevono lo sfratto si arrabbiano e chiamano migliaia di persone per protestare? Se lo dovessi fare io vado in carcere senza neanche dire beh :)

Certo...la manifestazione di ieri era pacifica, con bambini che personalmente ho visto sorridenti e scherzosi con i genitori e gli altri manifestanti..ma per un gruppetto anarchico di mantenuti  che incendiano negozi, imbrattano negozi, spazi pubblici ecc...devono andarci di mezzo tutti?

Comunque non sono contrario ai centri sociali poiche' anche loro hanno un loro perche'...pero' almeno agisci nel legale e onestamente!! Comunque non trovo neanche giusto da parte del comune dopo 20 anni fare un raid per liberare uno spazio abusivo dopo 20 anni! Questo dimostra quanto non ci si interessi dei cittadini...finche' ti fa comodo fai come se nulla fosse...poi quando hai un ammanco di soldi, fai la rivalsa sulle prime cose che ti capitano a tiro??!! No...mi spiace...non funziona cosi'!! Certo...si potrebbe inserire prima un affitto da pagare mensilmente con tasse e tutti gli oneri del caso e poi procedere con la mano pesante. D'altra parte i centri sociali son mantenuti da noi..............

Non so cosa dire d'altro. Son solo esterrefatto per quanto accaduto. Dite la vostra a riguardo!