.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 48 ospiti collegati
.: Discussione: Un obiettivo primario: difendere il Parco Agricolo Sud

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Cittadino Anonimizzato a posteriori

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Cittadino Anonimizzato a posteriori il 25 Set 2009 - 00:35
accedi per inviare commenti
Per sapere come la penso io , chi è interessato si può vedere - nel forum italiano di www.skyscrapercity.com -   il post numero 282 , di " alalgio " ,  e il post numero 391 sempre di alalgio , rispettivamente nelle discussioni : " perchè Milano è tenuta male "  -  che si trova in fondo , nella seconda parte della pagina ( quella più in basso ) - e nella discussione " Milano " , all ' interno della sezione  " discussioni locali " , che è invece nella prima parte della pagina ( quella più in alto ) .

I links diretti ad ogni modo erano e dovrebbero continuare ad essere : www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=957608&page=15 , e www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=949972&page=20 , sempre post numero 282 e 391  , con le relative discussioni e risposte successive .

E comunque si ripetono più o meno le stesse idee anche nella discussione che ho inserito in www.sanincitta.partecipaMi.it  : "densità edilizia qualità della vita e tutela edifici storici" .
In sintesi estrema , vorrei meno parco agricolo sud - eccetto che nella tutela delle aree a maggior pregio ambientale e storico artistico come le abbazie - e più parchi e verde nella Milano attuale .  Parrebbe ( quasi ) l ' esatto contrario della politica della densità edilizia e contro il consumo di nuovo suolo .

Una cosa che mi piacerebbe che facessero sarebbe l  'estendere a tutto il suo tracciato - dalla sorgente alla foce - il parco fluviale del Po , e credo che questo almeno in  parte riguarderebbe anche i milanesi , visto che in alcuni punti questo fiume dista dalla città meno di trenta chilometri , e potrebbe essere raggiunto anche in bicicletta .

In risposta al messaggio di Antonella Fachin inserito il 24 Set 2009 - 11:17
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]