.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 49 ospiti collegati
.: Discussione: Via Emilio Gola sempre meno "tranquilla"!

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Gennaro Maurello

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Gennaro Maurello il 12 Maggio 2010 - 18:34
accedi per inviare commenti

 

Nelle società post industriali le ragioni che spingono le persone ed i popoli ad essere erranti sono molteplici...Il nomadismo è una condizione esistenziale prima che politica. Se molti popoli nel loro DNA hanno il nomadismo come cifra della loro esistenza , va da sè che un paese civile e non rancoroso debba mettere a disposizione degli spazi urbani attrezzati. Purtroppo la classe dirigente lombarda ed italiana non fa altro che criminalizzare le altre forme di Vita sociale.

Nella zona Forlanini era stato impostato un bel modello di convivenza tra nomadi e cittadini del quartiere  , puntualmente il Vice sindaco con il placet della Lega Nord ha smantellato tutto.

La libertà di un popolo si misura anche con la capacità di accudire i beni comuni dall'uso improprio di pochi a scapito dei molti onesti.

E chi sarebbero questi onesti ?

Chi si appropria dei beni pubblici a prezzi stracciati per uso privato............

Ciao Ciao

Gennaro Maurello

consigliere di Rifondazione zona 6

In risposta al messaggio di Giuseppe Goldoni inserito il 12 Maggio 2010 - 14:55
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]