.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 53 ospiti collegati
.: Discussione: Informazioni sulla raccolta dell'umido ?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 17 Mar 2009 - 12:20
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Da milano.corriere.it:

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/09_marzo_16/rifiuti_milano_ricicla_umido-1501091879643.shtml

nei quartieri Accursio, Bovisa e San Siro

Rifiuti, Milano ricicla l'umido


Raccolta sperimentale per sei mesi, 45mila cittadini coinvolti. Prevista produzione di 900 tonnellate

MILANO - Partirà il prossimo 6 aprile e durerà 6 mesi la raccolta sperimentale dell'umido domestico nei tre quartieri milanesi di Bovisa, Accursio e San Siro. Saranno 132 le vie coinvolte, 31 per il quartiere Bovisa, 30 nella zona Accusio e 71 a San Siro. La fase sperimentale coinvolgerà circa 45mila abitanti (3,4% del totale - 1.847 civici interessati). La raccolta sarà effettuata due volte alla settimana con ritiro dei rifiuti tra le 8 e le 11,30. Ad ogni famiglia sarà consegnato un kit composto da un secchiello porta rifiuti (6/10 litri di capacità) da tenere in casa, da sacchetti biodegradabili - di carta o mater-Bi- in cui conferire i rifiuti organici e dal pieghevole con le istruzioni per una corretta raccolta differenziata. La prima fornitura di sacchetti (50 a famiglia) e secchielli ai cittadini coinvolti sarà effettuata gratuitamente da Amsa e parallelamente l'azienda consegnerà ai custodi degli stabili il cassonetto condominiale grigio (120 litri di capacità). A seguito della campagna gli utenti saranno invitati a raccogliere, in maniera separata, la frazione organica domestica dal resto dei rifiuti, con l'obiettivo di intercettare il 15% di quanto attualmente è raccolto in forma indifferenziata. Infatti, dalle analisi merceologiche condotte dal Comune di Milano e da Amsa emerge che circa il 20% del rifiuto indifferenziato è costituito da materiale organico che si presume possa essere recuperabile per circa l'80% del suo peso. «In base alla produzione annua pro-capite di rifiuto indifferenziato raccolto - ha sottolineato il direttore generale di Amsa, Salvatore Cappello - e alla percentuale di recupero della frazione organica prevista, stimiamo una produzione giornaliera di rifiuti organici di circa 5.500-6.000 kg (120 grammi pro capite al giorno) per una produzione complessiva pari a 900 tonnellate per i 6 mesi di sperimentazione».

16 marzo 2009

 



In risposta al messaggio di Daniela Nencini inserito il 1 Dic 2008 - 11:53
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]