.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 42 ospiti collegati
.: Discussione: Informazioni sulla raccolta dell'umido ?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Raimondo Acampora

:Info Messaggio:
Punteggio: 14
Num.Votanti: 3
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Raimondo Acampora il 14 Mar 2010 - 21:14
accedi per inviare commenti

Egregio Assessore,

mi dispiace dover osservare che per Lei se un cittadino (scelga Lei la veste e la funzione che ha nel momento in cui scrive su questo forum) con testardaggine e costanza insistentemente chiede di conoscere i dati definitivi della recente sperimentazione sulla raccolta dell'umido nella città di Milano, non lo fa  per sete di conoscenza o perchè è sinceramente interessato alla vita della sua città, ma perchè è animato da rabbia e ostilità nei confronti delle istituzioni .

A parte che non mi è sembrato questo il caso. Non vedo comunque dove sia il problema: se qualcuno conosce i dati, li dia.

Se non è un compito della signora Intra, è sicuramente un suo dovere fornirli nel momento in cui un cittadino, chiunque sia, li richiede.

Lei invece, preferisce non rispondere e, come si dice in gergo calcistico,  lancia la palla in tribuna. Non si può definire in altro modo quella incomprensibile accusa fatta alla consigliera Fachin (che ha sminuito nelle sue attribuzioni e nelle sue pubbliche funzioni) di fare delle domande, evidentemente più scomode di quanto non si possa pensare, per presunti fini di lotta politica.

Come se la tutela dell'ambiente che ci circonda fosse interesse di una sola parte e non di tutti gli esseri umani.

Nella Sua risposta Lei afferma, giustamente, che ai cittadini deve sempre dare una risposta. E allora non si spiega perchè non l'abbia fatto stavolta. Forse perchè un consigliere di zona di opposizione è meno cittadino di uno senza incarichi politici? Se è  così, questi dati li fornisca pubblicamente rispondendo a questa mia, dal momento che non sono iscritto a partiti nè ho incarichi politici.

O risponde più al vero la parte della sua risposta nella quale Lei rivendica di poter decidere a chi, come, dove e quando rispondere?

Quanto al riferimento alla categoria dei giornalisti, questi possono informare i cittadini solo se i politici gli forniscono in maniera dettagliata e completa i risultati delle attività da questi intraprese a favore della collettività.

Certo che questa discussione abbia solamente anticipato questa sua prossima  intenzione, nell'attesa di leggere sui giornali questi benedetti dati nel corso della prossima settimana, cordialmente La saluto.

Raimondo Acampora
In risposta al messaggio di Paolo Massari inserito il 13 Mar 2010 - 15:24
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]