.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 565 ospiti collegati
.: Discussione: Scuole di Via Russo: cosa deve accadere perchè qualcuno intervenga?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Laura Coletta

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Laura Coletta il 18 Dic 2008 - 17:43
accedi per inviare commenti
Un paio di giorni fa, ho ricevuto dalla dott.ssa Moioli Assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali, una mail con cui l’Assessore mi ha gentilmente segnalato di aver immediatamente disposto il risanamento del bagno dei bambini della materna di Via Russo 20, non appena ricevuta la mia comunicazione.
Nel dare risposta, ho chiesto un maggior interessamento per lo stabile di via Russo 23/27 sede della scuola elementare.
La richiesta viene qui riportata ed estesa a tutti gli Assessori competenti, affinché dal Comune di Milano, ci arrivi un segnale di attenzione verso questi nostri bambini.
 
Gent.ma Dott.ssa  Moioli,
nel ringraziarla di questa mail e soprattutto del sollecito intervento da Lei disposto, vorrei cogliere l'occasione per richiamare la Sua personale attenzione e quella del Comune di Milano sulla situazione altrettanto critica, se non di più, della scuola elementare di via Russo 23/27.

L'Associazione Genitori di quella scuola, di cui io faccio parte, ha chiesto più volte, sin dall'anno 2001, che il Comune intraprenda delle azioni di riqualificazione. E' indubbiamente vero che negli ultimi tre anni sono stati fatti su quegli edifici degli interventi, anche importanti, per il loro adeguamento alle norme di sicurezza.
Tuttavia, la qualità della vita dei bambini che frequentano la scuola non è stata particolarmente migliorata da quegli interventi.
Due sono le aree di maggiore criticità:
-
servizi igienici fatiscenti
Alcuni sanitari sono stati sostituti, qua e là, ma è la situazione complessiva degli impianti, soprattutto degli scarichi, a causare problemi. I miasmi che si percepiscono nei locali dei servizi ne sono una prova tanto evidente quanto sgradevole. In molti tra noi genitori dubitiamo persino che le stesse condizioni igieniche minime siano garantite, al di là del disagio provato dai bambini e dagli insegnanti.
- il giardino della scuola
La pavimentazione è ampiamente mancante e il drenaggio dell'acqua piovana è del tutto fuori uso, per cui il giardino è estremamente polveroso quando non piove o ridotto a un pantano dopo ogni minima precipitazione. Inoltre, abbondano le radici affioranti e gli spigoli vivi nella pavimentazione e nei cordoli, con ovvi pericoli per i bambini.

Qui può trovare alcune foto che Le mostreranno la situazione.

Siamo consapevoli che la ristrutturazione della scuola elementare di via Russo è inserita nel piano triennale 2009-2011 delle opere del Comune di Milano per l'annualità 2010, come ci ha ricordato anche il Vicesindaco dott. De Corato non più tardi di due settimane fa.
Pur rammaricandoci per il fatto che la stessa ristrutturazione fosse già inclusa nel precedente piano triennale 2008-2010, allora per l'annualità 2009, e sia adesso slittata al 2010, noi genitori saremmo probabilmente disposti a dare fiducia al Comune di Milano ed aspettare che proceda finalmente alla tanto attesa ristrutturazione secondo la propria programmazione.

Tuttavia, il giardino della scuola non è incluso nelle opere di riqualificazione dei due edifici ai civici 23 e 27.
Le saremmo quindi assai grati se Lei volesse farsi parte attiva presso gli Uffici competenti al fine di inserire la riqualificazione del giardino della scuola elementare di via Russo nel piano per il 2009 del relativo programma già lanciato dal Comune.

Naturalmente, se il Comune dovesse reperire i mezzi per procedere già nel 2009 anche ad un'opera di riqualificazione almeno parziale degli edifici scolastici, oltre che del giardino, non potremmo che rallegrarcene.

Ringraziandola nuovamente per il suo sollecito ed efficace interessamento, le invio cordiali saluti.

 
Laura Coletta
 
In risposta al messaggio di Carlo Vaiani inserito il 1 Dic 2008 - 00:57
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]