.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 26 ospiti collegati
.: Discussione: Vogliamo un'area cani recintata in quartiere Feltre

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Roberto Pietra

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Roberto Pietra il 12 Nov 2008 - 14:19
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Buongiorno,

grazie per la sollecita risposta e per le precisazioni.
Evidentemente avevo frainteso il punto tre della delibera che copio qui sotto. Lì ho letto "cintata la prima (omissis...) e libera la seconda", avevo quindi inteso che la seconda non fosse cintata. Se ho capito qual è questa seconda area, è decisamente ampia, specialmente nella parte più vicina a via Feltre dove il prato si allarga vistosamente. Intuisco infatti che si stia parlando del lungo prato che divide via Passo Rolle dal fiume Lambro. Per quanto riguarda la prima area (tra via Passo Sella e via Rombon) può essere più o meno ampia a seconda di quale porzione di prato venga recintato, in quanto è composta da quattro prati in mezzo ai quali si trovano tre viali pedonali asfaltati. Io avevo interpretato (forse pessimisticamente e in maniera errata) che si trattava del triangolo di prato compreso tra la parte terminale di via Passo Sella, via Rombon in corrispondenza del capolinea della 55 e il primo viale asfaltato che parte dalla curva di via Passo Sella e termina all'estremità del giardino della scuola inglese su via Rombon.

3.      di rendere le aree individuate tra via Passo Sella e Via Rombon (in prossimità della fermata del 55) e  (tra) tutto il lato di Via Passo Rolle (e Via Feltre) da Via Feltre a via Rombon, tra il termine della carreggiata stradale e le sponde del fiume Lambro, da aree verdi ad aree cani (chiuse), cintata la prima (e dotata di attrezzature ludiche adatte agli “amici dell’uomo”) e libera la seconda, così come da richiesta pervenuta da numerosi cittadini della zona e come da cartina allegata;

Mi scusi se ho mal compreso le indicazioni riportate sulla delibera e, comunque, grazie dell'interessamento.

Cordiali saluti.
In risposta al messaggio di Simone Paleari inserito il 12 Nov 2008 - 12:30
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]