.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 25 ospiti collegati
.: Discussione: Milano Expo 2015 e la definizione della sua governance: fine dell'attesa !

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 26 Nov 2008 - 09:01
accedi per inviare commenti

da www.asca.it:

EXPO 2015: CONSIGLIO LOMBARDIA VOTA ODG PD SU PIANO COORDINAMENTO OPERE

(ASCA) - Milano, 25 nov - Il Consiglio regionale della Lombardia ha votato oggi un ordine del giorno presentato dal Partito democratico che chiede un piano di coordinamento complessivo per le opere connesse all'Expo 2015 e di dare una dimensione regionale all'esposizione, e che nasce dalla richiesta di discutere delle iniziative da assumere per garantire la riuscita dell'evento. Oggi, infatti, il Consiglio era chiamato a esprimersi sul progetto di legge che permette alla Regione di partecipare alla società di gestione Expo Milano 2015 - Soge Spa e nel contempo. Punto saliente dell'ordine del giorno e' il mandato che il Consiglio regionale ha dato alla Giunta per definire un documento di indirizzo sui temi legati all'Expo. ''E' stato raccolto dal Consiglio regionale il nostro appello a ricostruire un clima positivo, di impegno comune delle istituzioni e della politica necessario per fare dell'Expo una opportunità per lo sviluppo e il futuro della Lombardia'', commenta Franco Mirabelli, consigliere regionale del Pd, primo firmatario dell'Odg.

''Al di la' degli assetti della governance, finalmente si è cominciato a entrare nel merito di ciò che la Regione deve fare sui grandi temi delle infrastrutture - prosegue Mirabelli - dello sviluppo agricolo, del turismo per far si' che tutti i territori lombardi siano protagonisti nella costruzione dell'Expo e tutti i cittadini lombardi possano beneficiarne. E con questo atto noi vogliamo ragionare sul ruolo che la Regione vuole avere nell'Expo e come vuol far fronte alle proprie responsabilità di fronte all'impegno di questo grande evento''.

res-map/mcc/rob

(Asca)

In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 23 Ott 2008 - 14:30
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]