.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 62 ospiti collegati

.: Eventi

« Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Sabato, 18 Ottobre, 2008 - 18:43

area verde Via Benaco

Milano, 25 settembre 2008

 
 
 
Alla c.a.
Della Direzione AMSA di Milano;
del Comando della Polizia Municipale di Zona 4;
del Settore Territorio del Comune di Milano;
della Commissione Territorio del Consiglio di Zona 4 di Milano;
 
 
Interrogazione in merito alla non pulitura dell’area verde sita sulla parte del marciapiede di Via Benaco tra Via Brembo e Via Vallarsa e alla presenza di un’autovettura con vetri infranti non rimossa
 
Si segnala
 
che lungo il tratto del marciapiedi sito in Via Benaco, e precisamente nella parte compresa tra Via Tagliamento e Via Brembo, dopo la tosatura dell’erba avvenuta nelle ultime settimane nell’area verde esistente non sono stati prelevati i fili tosati, giacenti lungo il percorso del marciapiedi
 
si segnala altresì
 
che permane da diverso tempo, lungo lo stesso tratto di marciapiedi, la presenza di un’autovettura abbandonata a cui sono stati infranti i vetri delle portiere
 
si chiede
 
-         Alla Direzione dell’AMSA di provvedere, per quanto concerne la prima segnalazione, a rimuovere la presenza di erba tosata lungo il marciapiedi di Via Benaco nel tratto che va da Via Tagliamento a Via Brembo;
-         Al Comando della Polizia Locale di Zona 4 di provvedere a verbalizzare l’abbandono dell’autovettura parcheggiata lungo il tratto del marciapiedi di Via Benaco segnalato al secondo punto della presente interrogazione e di rimuovere lo stesso veicolo
 
 
Alessandro Rizzo
Capogruppo Lista Uniti con Dario Fo per Milano
Consiglio di Zona 4 Milano
 
 
 
 

Buongiorno,

concordo con la necessità di ripulire la zona da lei indicata. Ne approfitto però anche per chiederle se fosse possibile un'ulteriore interrogazione in merito alla ripulitura di quella "discarica a cielo aperto" sita a destra del ponte di San Luigi, salendo verso Piazzale Corvetto, in prossimità del passaggio della Ferrovia. Infatti qualche settimana fa sembrava essere iniziato un lavoro di demolizione delle baracche presenti, lavoro interrotto a metà e ora sono rimaste parti delle tettoie e dei muri e la terribile vista di quanto era stato portato dentro (materassi, vestiti, ecc.) per la probabile permanenza notturna di qualcuno.

Cordiali saluti,

Federico Vittadello

Commento di Federico Vittadello inserito Mar, 21/10/2008 09:07

Gentile Federico,
la sua segnalazione è più che giusta e sostenibile, anzi sposabile massimamente. C'è un problema di competenze: il confine della zona 4 termina con il marciapiedi e l'area da lei segnalata, che io appuro ogni giorno passando da quelle parti nel suo devastante abbandono, è inerente al territorio di Zona 5. Provvederò a segnalare la questione ad alcuni consiglieri di Zona 5 a riguardo. Se mi permette posso inoltrare questo messaggio nel forum di PartecipaMi di Zona 5. Oppure può farlo anche lei direttamente.
Le farò avere comunque notizia. Il paradosso dei confini disegnati a tavolino del nuovo decentramento.

Un cordiale saluto
Alessandro Rizzo

Commento di Alessandro Rizzo inserito Mar, 21/10/2008 10:57

La ringrazio,

preferirei che lo facesse direttamente lei, immagino che abbia già delle relazioni avviate con il Consiglio di Zona 5.

Grazie mille,
Federico

Commento di Federico Vittadello inserito Mar, 21/10/2008 16:16