.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 51 ospiti collegati
.: Discussione: Ricordiamo il caro Mario Pria

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Massimiliano Melley

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Massimiliano Melley il 22 Ott 2008 - 11:18
accedi per inviare commenti

A Maria Lucia e agli altri che hanno partecipato a questa discussione.

Su "L'Opinione" di stamattina sono riuscito a far pubblicare un trafiletto dedicato all'Ambrogino d'Oro per Mario Pria (a pag. 12).
Il quotidiano non è di facilissima reperibilità a Milano, ma due indirizzi sicuri sono la Mondadori di p.za Duomo e l'edicola di via Ariosto 1.
Il testo, comunque, è reperibile anche online, ma lo trascrivo per comodità:

Alla memoria di Mario Pria

Conferito l’Ambrogino d’oro 2008

 

Le Associazioni di Volontariato “Il Gabbiano Noi come gli Altri” ed “Amici Cascina Linterno”, benemerite del Comune di Milano, hanno chiesto al Presidente del Consiglio Comunale, Manfredi Palmeri, il conferimento dell’Ambrogino d’oro 2008 alla memoria di Mario Pria, recentemente scomparso. Mario Pria è stato Fondatore e Presidente della Cooperativa Culturale “il diciotto” e dell’omonima testata giornalistica, da oltre 25 anni primario riferimento culturale, sociale per tutta la città e della zona 7 in particolare. Tante le iniziative ideate e portate avanti da Mario Pria per il mantenimento della memoria e per favorire l’identità attraverso la conoscenza storica del passato di Milano e del quartiere di Baggio in cui ha vissuto e operato nel corso degli anni. Pria è stato anche un attento osservatore dei mutamenti del territorio in tutti i suoi aspetti, iniziatore e stimolo di importanti iniziative quali ad esempio il Parco delle Cave, la rinascita del Borgo e della Sagra di Baggio e scrittore e sostenitore del dialetto milanese e delle tante Associazioni e Gruppi di Volontariato di cui Baggio è ricca.

 

Una notazione: nonostante l'articolo sia chiaro, il titolista ha esagerato e ha dato l'Ambrogino come già conferito. Io non sono superstizioso e lo considero un buon augurio del Caso. Wink

In risposta al messaggio di Maria Lucia Caspani inserito il 16 Ott 2008 - 11:08
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]