.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 47 ospiti collegati
.: concorso "Acqua bene comune", progetto per le scuole superiori
Segnalato da:
Antonella Fachin - Venerdì, 10 Ottobre, 2008 - 13:56
Di cosa si tratta:
Un progetto per insegnare l'acqua alle scuole superiori della Provincia di Milano

Si inaugura il 13 ottobre il progetto "Acqua bene comune" con la presentazione di un concorso e l'inaugurazione della mostra H2OK.

Il concorso, che si concluderà a maggio 2009, premierà i migliori percorsi didattici delle scuole superiori della Provincia di Milano dedicati all'acqua come bene prezioso e condiviso.

Nell’occasione, i partecipanti potranno visitare la splendida mostra “H2OK”, un percorso interattivo e multidisciplinare per scoprire la “cultura dell’acqua” e capire la necessità di tutelare questo prezioso elemento vitale.

L’appuntamento è al Liceo Classico C. Beccarla di Milano (via Linneo 5, alle 9,00).

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

• Intervento di apertura dei lavori dell’Assessore all’Istruzione Giansandro Barzaghi
• Relazioni sui contenuti e sulle risorse del percorso da parte delle associazioni promotrici
• Distribuzione del materiale tematico e dei moduli per la raccolta dei progetti che le singole classi di ogni Istituto potranno presentare, entro il 15 novembre 2008, sul tema “Acqua bene comune”
• Presentazione di un percorso analogo già realizzato da insegnanti e studenti presso un Istituto superiore di un’altra Provincia
• Inaugurazione della mostra sull’acqua H2OK e visita guidata

FASI E CALENDARIO DEL CONCORSO

Il progetto si articola in 6 fasi:
1. Presentazione del concorso e inaugurazione della Mostra H2OK.
2. Presentazione, da parte delle scuole al comitato promotore, delle proprie proposte progettuali entro il 15 novembre 2008 (utilizzando l’apposito modulo distribuito il 13 ottobre, giorno dell’inaugurazione).
3. Selezione dei progetti migliori, che verranno finanziati dalla Provincia, entro il 30 novembre.
4. Realizzazione dei progetti presso gli Istituti Superiori (dicembre 2008 - maggio 2009).
5. In occasione della giornata mondiale dell’acqua (22 marzo 2009): evento di approfondimento del tema Acqua Bene Comune, coordinato dall’Assessorato all’Istruzione della Provincia di Milano, in occasione del quale sarà presentato lo stato dell’arte dei progetti in corso presso gli Istituti Superiori
6. Giornata conclusiva, con presentazione dei lavori delle scuole e premiazione dei 3 migliori elaborati da parte dell’Assessorato all’Istruzione (fine maggio 2009).

Sempre a fine maggio, verrà selezionato Il migliore progetto centrato sulla risorsa acqua nei Paesi in via di Sviluppo per dare vita con l’Assessorato a iniziative di cooperazione decentrata a favore del diritto di accesso all’acqua, in modalità da concordare, a partire dal successivo anno scolastico

ATTESTATO

Tutte le classi partecipanti riceveranno l’attestato di “Portatore d’acqua”, specificamente pensato per chi, all’interno del mondo della scuola, dimostra una maggiore sensibilità e l'assunzione di alcuni impegni specifici per favorire e rafforzare la cultura del diritto all’acqua (per maggiori informazioni sulla campagna Portatori d’Acqua e per stampare la Carta dei Portatori d'acqua è sufficiente visitare il sito www.portatoridacqua.it).

MOTIVAZIONI

Il progetto “Acqua bene comune” nasce dalla consapevolezza della complessità della questione “acqua” e, contemporaneamente, del suo valore come bene comune, limitato e scarso nella sua versione potabile, che richiede l’impegno delle amministrazioni pubbliche, delle scuole e della cittadinanza tutta per una gestione responsabile e partecipata.
Contestualmente, il progetto riconosce e aspira a valorizzare la risorsa “acqua” come ambito per sua stessa natura interculturale e interdisciplinare, per una didattica che promuova la comprensione delle cause e degli effetti a livello globale e richiami all’impegno personale e all’azione collettiva e concertata.

PROMOTORI

Provincia di Milano – Assessorato all’Istruzione; CISEM - Centro per l’Innovazione e la Sperimentazione Educativa Milano; ACRA – Associazione di Cooperazione Rurale in Africa e America Latina; CMA - Comitato Milanese per l’Acqua; CTNA - Comitato Territoriale Novarese Acqua; CICMA - Comitato Italiano per un Contratto Mondiale sull’Acqua.
Con la collaborazione di Acea onlus – Associazione per i consumi etici e gli stili di vita solidali e dei gestori del servizio idrico della Provincia - Cap Gestione e Tasm - e del Comune di Milano - MM.

INFORMAZIONI

Per giungere al Liceo “C. Beccarla” con i mezzi pubblici:
· da Cadorna (Stazione Nord), prendere la linea 27 per 5 fermate (il 27 passa mediamente ogni 10 minuti)
e scendere alla fermata “Monti-Comerio”. Dalla fermata al Liceo sono 300 metri a piedi;
· in alternativa, utilizzare il servizio on line “Calcola percorso”, disponibile sul sito di ATM al seguente
indirizzo: http://www.atm-mi.it/GiroMilano.

Per CONFERMARE LA PARTECIPAZIONE o per ulteriori informazioni, contattare l’Area
Scuola di ACRA ai seguenti recapiti:
Valentina Rizzi, Area Scuole, valentinarizzi@acra.it
Christian Elevati, Responsabile Area Scuola e Territorio, christianelevati@acra.it
Tel. 02.27000291
Dove:
al Liceo Classico C. Beccarla di Milano (via Linneo 5, alle 9,00)
Quando:
Da Lunedì 13 Ottobre - 08:00 a Lunedì 13 Ottobre - 11:00
Chi organizza:
Prov. di Milano, ACRA, CISEM, CMA, CTNA, CICMA
Contatti:
Per CONFERMARE LA PARTECIPAZIONE o per ulteriori informazioni, contattare l’Area
Scuola di ACRA ai seguenti recapiti:
Valentina Rizzi, Area Scuole, valentinarizzi@acra.it
Christian Elevati, Responsabile Area Scuola e Territorio, christianelevati@acra.it
Tel. 02.27000291