.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 140 ospiti collegati
.: Colli presenta "LA RADIOLINA.IT", prima radio Web per bambini
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Giovedì, 2 Ottobre, 2008 - 15:03
Di cosa si tratta:
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

AREE CITTADINE. COLLI PRESENTA “LA RADIOLINA.IT” , PRIMA RADIO WEB PER BAMBINI

Milano, 2 ottobre 2008 - Domani, venerdì 3 ottobre, alle ore 12.00, in Sala Stampa, a Palazzo Marino, l’assessore alle Aree cittadine e Consigli di zona Ombretta Colli presenterà “La Radiolina.it”, la prima radio web per bambini, nata dall’idea di un gruppo di genitori della zona 4 di Milano.

Saranno presenti:
Paolo Zanichelli, Presidente di Zona 4
Mariafrancesca Ferrara e Manuela Torre, socie fondatrici de laradiolina.it
un rappresentante della Polizia Postale e delle Comunicazioni

P.S.

Dal sito Web del Comune di Milano:

On air da sabato 4 ottobre

Radiolina.it, musica solo per bambini

Musica, intrattenimento e informazione: la prima web radio per piccoli ascoltatori nata dall'idea di un gruppo di genitori della zona 4. Colli: "Un progetto che va a colmare un vuoto del panorama radiofonico italiano"

Milano, 3 ottobre 2008 - Un mix di musica, intrattenimento e informazione dedicato a una fascia d’età compresa tra i 0 e i 12 anni. E' la prima web radio dedicata ai bambini, nata dall'idea di un gruppo di genitori della zona 4. Sarà on air a partire da sabato 4 ottobre.
Si tratta di un progetto che va a colmare un vuoto del panorama radiofonico italiano" ha spiegato l’assessore alle Aree Cittadinee Consigli di Zona Ombretta Colli intervenuta, a Palazzo Marino, alla presentazione de “La Radiolina.it”. Presenti Paolo Zanichelli, Presidente di Zona 4, Mariafrancesca Ferrara e Manuela Torre, socie fondatrici della radio e un rappresentante della Polizia Postale e delle Comunicazioni.
"Un progetto che ha tutte le carte in regola per imporsi in tutto il Paese - ha continuato l'assessore Colli - e risponde direttamente alle esigenze di bambini e genitori, un intrattenimento semplice e innovativo. Segno di attenzione nei confronti dei bambini che sono il nostro futuro e il nostro investimento più grande".

Un ricco palinsesto accompagnerà il bambino 24 ore su 24: dalla mattina, con il 'Buongiorno de laradiolina.it', alla sera con le 'Favole di Nonna Lina', fino a notte con i programmi 'Baby Classic' e 'Baby Relax'. Durante la giornata si potranno ascoltare le più famose hits degli ultimi anni, dalle colonne sonore dei cartoni animati più amati, alla baby dance, fino agli ultimi successi dei più importanti concorsi canori italiani, come lo Zecchino e l’Ambrogino d’Oro. A breve saranno attivati progetti con le scuole, patrocinati dal Comune di Milano, e con gli ospedali, in collaborazione con la Fondazione ABIO Italia Onlus che metterà a disposizione la propria competenza professionale per attuare una sperimentazione pilota che porterà laradiolina.it negli ospedali milanesi per un successivo sviluppo del progetto in altre città italiane.

Il portale. Si tratta di un’iniziativa con una spiccata vocazione al sociale. Trasmettendo in modalità web, laradiolina.it è anche un portale costruito intorno alla radio che “accende la vista e l’udito”, intrattenendo visivamente e in modo interattivo i bambini che si collegano al sito. I baby ascoltatori entreranno così in una “baby community” in cui potranno imparare a leggere e a cucinare, scoprire nuovi giochi, da fare da soli o in compagnia, uscire con mamma e papà. Per questa ragione, laradiolina.it è un sito a misura di bambino, dalla grafica semplice e immediata, caratterizzato da suoni e animazioni e da un linguaggio facilmente comprensibile.

La radiolina.it significa anche “navigare in sicurezza”. Produrre contenuti di qualità che arricchiscano i bambini, li facciano riflettere e li stimolino alla conoscenza, in completa serenità. "Per questa ragione - ha spiegato uno degli autori - abbiamo voluto e ottenuto il patrocinio della Polizia Postale e delle Comunicazioni: per garantire ai genitori un ambiente in linea privo di pericoli.
I collaboratori sono professionisti attentamente selezionato. Le linee guida del progetto infatti sono “Safer Internet” emanate dalla Commissione Europea per sensibilizzare il pubblico (genitori, insegnanti, figli) a una buona fruizione della rete attraverso un decalogo di comportamenti da evitare», conclude l’avv. Mariafrancesca Ferrara, ideatrice, insieme a Roberto Casaletti dell’iniziativa, entrambi soci fondatori de laradiolina.it.
Dove:
In Sala Stampa, a Palazzo Marino
Quando:
Venerdì 3 Ottobre - 11:00