.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 30 ospiti collegati
.: Discussione: Cancellare Ecopass?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 14 Gen 2009 - 11:26
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

MOBILITÁ. MILANO RICEVE PREMIO INTERNAZIONALE PER ECOPASS E BIKE SHARING

Milano, 14 gennaio 2009 – Milano ha ricevuto una menzione speciale per l’introduzione di Ecopass e per l'avvio del bike sharing dalla Sustainable Transport Award Committe, la commissione internazionale che si occupa dello sviluppo del trasporto sostenibile.
L’organismo, riunitosi nella serata di ieri a Washington, ha riconosciuto a Milano il forte impegno per la mobilità sostenibile, attribuendo al Comune e al Sindaco Letizia Moratti il merito di aver introdotto, per primi in Europa, un sistema di limitazione alla circolazione delle auto sulla base del principio che “chi inquina paga” e per la partenza di BikeMi, il servizio milanese di bike sharing, avviato lo scorso dicembre con le prime 103 stazioni e 1.400 biciclette.

“È un onore per Milano ricevere un prestigioso riconoscimento internazionale per il proprio impegno a favore della mobilità sostenibile e dell’ambiente - ha commentato l’assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente Edoardo Croci -. Un impegno che ha previsto l’adozione di interventi strutturali che incentivano la possibilità di muoversi in città con mezzi ecologici e alternativi all’auto privata”.

Il premio, organizzato ogni anno dall’Istituto americano per lo Sviluppo delle politiche di trasporto, è assegnato, insieme alle menzioni speciali, alle città che maggiormente si sono distinte nelle politiche di trasporto a tutela dell’ambiente.

Quest’anno il premio della Commissione è stato attribuito alla città di New York per i suoi continui sforzi nello sviluppo di soluzioni a favore del trasporto sostenibile e per la realizzazione di percorsi pedonali e piste ciclabili. Gli altri riconoscimenti sono andati, oltre a Milano, a Pechino per le iniziative contro l’inquinamento dell’aria e lo sviluppo del sistema dei trasporti, a Istambul per il rapido cambiamento nella politica dei trasporti e per l’attivazione del sistema del sistema di bus veloci che ogni giorno trasportano 450 mila passeggeri e, infine, a Città del Messico per lo sviluppo del sistema dei bus a transito rapido e l’ampliamento del verde.
Negli anni passati il premio era stato assegnato ad altre grandi città: nel 2008 a Parigi e a Londra (per l’ampliamento della “congestion charge”), nel 2007 a Guayquil in Ecuador, nel 2006 a Seoul e nel 2005 a Bogotà.
In risposta al messaggio di Eugenio Galli inserito il 4 Set 2008 - 19:16
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]