.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 42 ospiti collegati
.: Discussione: Cancellare Ecopass?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Elena Sisti

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Elena Sisti il 17 Maggio 2010 - 15:55
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti

E’ ufficiale. Ce l’abbiamo fatta!

Il nostro ricorso al TAR, condiviso con WWF e ITALIA NOSTRA, ha costretto il Comune a revocare  dal 1 giugno la deroga per i veicoli Euro 4 diesel senza filtro antiparticolato, sin dall’inizio inseriti nella classe inquinante di Ecopass ma da sempre beneficiati da una deroga che non aveva ragione di essere.
 
Grazie a tutti Voi, a chi si è associato e a chi ci sostiene da sempre semplicemente leggendo e facendo circolare le nostre mail.
 
E’ la forza che ci deriva dalla consapevolezza di combattere una battaglia di una moltitudine silenziosa, che ci ha consentito in questi anni di non arrenderci.

Auguriamoci che questo sia il primo passo di un lungo cammino per riportare la qualità dell'aria e della vita nella nostra città entro valori accettabili.
 
E' per questo che, sinceramente orgogliosi dei risultati ottenuti, vi chiediamo di associarvi ai Genitori Antismog (www.genitorantismog.it) per darci i mezzi e la forza per continuare nell'opera che abbiamo intrapreso anni fa.

Quanto al resto di cui si va dicendo, chiediamo ai milanesi di ribellarsi ad una nuova Commissione. Ad altri studi e ad altri soldi gettati nel nulla, perché nulla è ormai ignoto sull’inquinamento di Milano, se non, e questa è una certezza,  l’esistenza di un’intenzione politica seria e tradotta in fatti di tutelare la salute ed il benessere dei cittadini.
Se di studi il Comune ha necessità, dimostri almeno oculatezza nella gestione delle nostre finanze, ed accolga l’invito e l’appello formulato dai Genitori Antismog a gennaio di convocare a Palazzo Marino, in seduta plenARIA (e non è una svista!), gli scienziati del Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea perché davanti a tutti i consiglieri e tutti gli assessori, illuminino con la loro scienza questa maggioranza da anni così confusa….. Forse una mezza giornata farebbe risparmiare al Comune mesi di lavoro!
 
E chi non l’avesse ancora fatto firmi e diffonda la petizione “la Milano che vorremmo” sul nostro sito…. FATEVI SENTIRE!
Un caro saluto ed un grazie a tutti

Elena Sisti
Genitori Antismog
In risposta al messaggio di Eugenio Galli inserito il 4 Set 2008 - 19:16
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]