.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 40 ospiti collegati
.: Discussione: Parco agricolo sud sviluppo e crescita

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Cittadino Anonimizzato a posteriori

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Cittadino Anonimizzato a posteriori il 29 Ago 2008 - 16:32
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
E io invece rilancio la mia idea , anzi la dilato prospettando una unica megalopoli milanese da Alessandria a Bergamo , da Cremona a Novara e Vercelli , da Piacenza al canton Ticino , naturalmente non tutta edificata ma ricca di ampie zone verdi per lo più riforestate e ricca di bacini e corsi d 'acqua , salvaguardando le cascine più antiche e belle e le rogge e i fontanili . Al signor Angelo faccio notare che Londra e Parigi sono il triplo di Milano e sono sopratutto ricche di verde al loro interno  , in particolare Londra : è naturale che a un certo punto la città debba finire e sorgano green belts , cioè aree di campagna , ma per me i confini di Milano a sud sono davvero risicati  , fanno così tanto città di provincia anzichè fare paragoni con Berlino o Parigi e Londra . Tra l ' altro la fruibilità attuale del parco sud per i milanesi mi pare limitata , con scarse piste ciclabili poche strade spesso intasate nessuna metropolitana . Inoltre , come ho scritto , se fosse per me ricopierei pari pari certi quartieri verdi dalla Gran Bretagna , anzichè ispirarmi a Milano 2 o Milano 3 che hanno palazzi mediamente abbastanza alti  . E poi , insisto , una parte delle aree sottratte all  ' agricoltura nel parco sud potrebbe venire recuperata nella zona nord della città e della provincia se fosse possibile effettuare qualche demolizione con recupero destinato a verde pubblico . Ammetto che per me  l 'agricoltura starebbe meglio in Emilia o in Veneto o in provincia di Mantova , per esempio .
Cordiali saluti .
Alfonso Marzocchi
In risposta al messaggio di Angelo Valdameri inserito il 29 Ago 2008 - 08:17
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]