.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 128 ospiti collegati
.: Discussione: Guardie Ecologiche Volontarie

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Raffaele Mazzariello

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Raffaele Mazzariello il 26 Ago 2008 - 09:43
accedi per inviare commenti

Ti ringrazio Mario  sei stato molto gentile a rispondere, temevo che questo tipo di argomento non perfettamente attuale ai tempi d'oggi passasse inosservato, anche  comprendendo che l'ho scritto proprio nel periodo in cui si partiva per le vacanze.

Mi auguro che possa davvero interessare a molti amanti della natura che vogliano dedicarsi a questo tipo di esperienza o che cercano risposte a quesiti di natura Ecoambientale.

Negli anni passati sono stati creati siti web che parlano di noi GEV e google come tanti altri motori di ricerca ne sono pieni ma, di solito sono solo frequentati da altre GEV... (ovviamente perchè noi sappiamo chi siamo).

Il cittadino viene informato scarsamente e a volte in termini anche errati da alcuni quotidiani, confondendoci con altri amanti della natura che anche svolgendo un'ottima azione nulla hanno a che vedere  con la funzione del Pubblico Ufficiale a tutela del verde.

Il nostro nuovo Coordinatore principale, di via Silvio Pellico 8, già da tempo propone incontri con i maggior quotidiani Milanesi dando la giusta definizione e gratificazione al nostro servizio, appunto per sfatare lo stereotipo della confusione creata in passato quando si attribuivano a noi GEV i nomignoli di "Guardia Parco" " Ranger"  "Verdi".
e altri poco educati aggettivi in quanto volontari.
Ovviamente questo tipo di lavoro richiede tempi molto lunghi  e il nostro Coordinatore "C.G". oltre ai suoi compiti principali riesce a farci sentire orgogliosi del suo impegno. 


Io ringrazio tutto lo staff di questo forum per quest'occasione; per avermi dato l'opportunità di parlare di questo argomento a me molto caro, incitando a fare altrettanto anche ad altri colleghi di zone diverse, con l'obbiettivo di creare un dialogo oggettivo di Zona tra chi da molto tempo aveva fatto mille domande  e ha ricevuto poche risposte o informazioni sbagliate, sul tema del rispetto della natura e dell'Educazione Ambientale nonchè delle leggi che tutelano il verde pubblico  e delle eventali sanzioni ad esse connesse in caso di illecito.


Raffaele Mazzariello
 



Se l'uomo riuscisse a capire che nulla é eterno, forse riuscirebbe a rispettare tutto ciò che lo circonda... Vagabond
In risposta al messaggio di Mario Maggi inserito il 23 Ago 2008 - 21:25
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]