.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 29 ospiti collegati
.: Discussione: Case Aler - Confermato l'abbattimento

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Gianfranco De Gaetani

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Gianfranco De Gaetani il 2 Ott 2008 - 23:13
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Mi complimento anche io con il consigliere Giorgelli, ma ci tengo a dire alcune cose.
Innanzitutto, una casa, oltre che "testimonianza del passato", oltre a "esteticamente bella/brutta" è sempre una CASA, e come tale, dovrebbe essere DIGNITOSA, non solo per chi ha i soldi, ma per chi non ne ha.
Io per qualche anno ho portato i regali di Natale ad alcuni anziani (iniziativa della Parrocchia Murialdo) e quindi sono ENTRATO in queste case e devo dire che quello che mi si è presentato agli occhi è ben peggio di quello che possiamo vedere all'esterno!

Inutile ripetermi sul discorso che ho già fatto, che è giusto prima trovare una sistemazione per tutti, che bisogna procedere in tempi rapidi da quando si manda via (per quanto possibile), che poi bisogna restituire case A TUTTI quelli che sono stati mandati via (che erano in regola, per la metà o giù di là sono abusivi, ma penso sia noto, no?) e, chiaramente, il Comune NON DEVE LUCRARE SULLA POVERA GENTE, quindi gli affitti devono tornare allo STESSO PREZZO (se non è possibile, non sono d'accordo all'operazione, NON CI DEVONO RIMETTERE SEMPRE I PIU' DEBOLI!!), spese che andranno a sostenere chi i soldi li ha (non bisogna ri-creare un ghetto, ma un misto, con anche gente che i soldi li ha!).

Sul discorso densità, mi sa che la pensiamo troppo diversamente e non andremo MAI d'accordo!
Giambellino-Lorenteggio è una zona densamente abitata? E allora cos'è Lorenteggio dopo Primaticcio verso il centro? E la stra-grande maggioranza di Milano città???? Lorenteggio, dopo via Primaticcio  verso la periferia sono case staccate, molte villette di 1 - 2 - max 3 piani, che occupano un sacco di spazio, ma chiaramente, abitano in pochi, per non parlare della villette in zona villaggio dei fiori, quelli che per ogni numero è UNA casa, poi dopo l'area ex Link-Belt, dove sorgerà il PII Bisceglie, manco ci sono abitazioni, ma solo verde e uffici, tranne la villetta su via Lorenteggio, vicino al benzinaio e le torri Infostrada.. La densità abitativa è ben altra, in più, costruire qualche torre, con le STESSE VOLUMETRIA (io non ho MAI parlato di aumentarle, ci mancherebbe!!!) avremmo solo più verde, e la densità non aumenterebbe (anche perché si parla di 100-300m di lunghezza di terreno, quindi le stesse persone gravitano anche ora sulla stessa zona, ma avremmo anche più verde...

Giusta, invece, l'affermazione che torri non sarebbero ideali per una via con negozi, ma la mia idea è occupare metà dell'area, con qualche torre sugli spigoli tali da lasciare l'altra metà a verde, il resto edifici a 4-5 piani con sotto i negozi, ecco che il progetto funge. Se ci pensa di fare 6-7 torri immerse nel verde, senza servizi/negozi, ancora una volta non concordo... (così come non concordo a colate di cemento orizzontale o costruire torri aumentando sensibilmente le volumetrie)

Saluti!
In risposta al messaggio di Angelo Valdameri inserito il 30 Set 2008 - 08:14
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]