.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 13 ospiti collegati
.: Discussione: Area per i cani: mai utilizzata!!!

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Alessandro Rizzo

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Alessandro Rizzo il 8 Ago 2008 - 14:47
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Sono curioso di vedere,ora, una proposta adeguata. Sono molto critico sulle nuove disposizioni del Ministero degli Interni, in quanto penso che siano solamente operazioni di facciata senza contenuti e coperture economiche e di risorse. Non solo ma a questo punto non riesco a comprendere la funzione del sindaco, quella del prefetto e quella del questore, essendoci elementi nel decreto che prefigurano sovrapposizioni di funzioni e di compiti. Non solo, infine: maggiore potere in ambito sicuritario al sindaco significa qualcosa se, poi, abbiamo un taglio poderoso nei confronti delle forze dell'ordine e dell'esercito stesso, come testimoniano diverse istanze formulate dai sindacati di polizia e da esponenti delle forze militari? E, infine, avremo un sindaco con poteri di quale contenuto, dato che il testo del decreto appare essere quanto mai generale e molto evasivo. Non solo: ma in questa condizione di incertezza legislativa nell'ambito delle attribuzioni potremmo avere situazioni quanto mai aribitrarie che vedranno il sindaco assommare su di sè provvedimenti quanto mai non soggetti a previa discussione consiliare, come da qualche tempo a questa parte, parlo dalla riforma del 1997 a oggi, sta avvenendo. Potere consiliare ridotto a fronte di un accentramento di compiti e funzioni in capo alla giunta e al sindaco stesso.
Chiederò in una mia prima interrogazione, l'11 settembre, al ritorno dalle vacanze, alla ripresa dell'attività consiliare, dettagli in merito a questa affermazione e, precisamente:
- la natura del provvedimento;
- i contenuti delle nuove disposizioni;
- quando verranno rese esecutive;
- l'aumento di organico previsto nell'ambito della polizia municipale con funzioni di perlustrazione dei siti interessati;
- come verranno applicate e quali parti del decreto verranno attuate;
- per quali funzioni precise saranno disposte le nuove misure


...in attesa di risposta alla mia ultima interrogazione riguardo l'istanza che avevi formulato precedentemente a riguardo.

Un caro saluto
Alessandro Rizzo
Capogruppo Lista Uniti con Dario Fo per Milano
Consiglio di Zona 4 Milano
In risposta al messaggio di Carlotta Bassano inserito il 7 Ago 2008 - 09:59
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]