.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 50 ospiti collegati
.: Discussione: Quinto Romano: bus, sicurezza, risposte concrete

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Isidoro Spirolazzi

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Isidoro Spirolazzi il 29 Set 2008 - 15:26
accedi per inviare commenti

Finalmente ora il collegamento con Baggio c'è !!!

Dopo anni di richieste e di promesse mai mantenute finalmente il bus che ci porta a Baggio esiste.

Ora i Cittadini di Quinto Romano si sentono un po' più uguali agli altri milanesi.

La possibilità di raggiungere Baggio non è di poco conto, specialmente in questo momento di stagnazione economica dove la benzina ha raggiunto prezzi galattici impensabili solo qualche mese fa e alcune famiglie del nostro quartiere, da qualche tempo, sono in continua lotta per far quadrare il bilancio familiare con i bisogni primari.(anche se bisognerebbe distinguere quali sono i bisogni primari, secondari e superflui).

Quindi, grazie al collegamento, gli abitanti del quartiere potranno raggiungere gli uffici del Comune di Milano in P.zza Stovani, l'ASL, la posta di via Bagarotti, il Consiglio di Zona 7, il cimitero, in pochissimo tempo; tragitto che fine ai primi giorni di giugno ci si impiegava quasi 45 minuti se tutto andava bene. Infatti era necessario salire sul bus 72 o 64, scendere in via San Giusto, attendere il bus 49, scendere in Forze Armate attendere il bus 67 e finalmente arrivare a Baggio.

Con questo collegamento arrivare a Baggio ci si impiega circa 10 minuti, e si ha l'opportunità con il bus 67 in via Quinto Romano, di raggiungere anche tutte quelle attività che gravitano sulla direttrice Forze Armate De Angeli, e con il bus 58 raggiungere il Centro Commerciale ed arrivare all'istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone.

Il collegamento ha unito, al centro civico di Baggio, anche Figino, che fino ad ora aveva le nostre difficoltà.

Insomma:” era ora!” Chi ringraziare:

  • in primo luogo tutti i Cittadini del quartiere che con la loro caparbietà hanno desiderato, chiesto e voluto che gli amministratori si interessassero a questo quartiere.

  • le associazioni che insieme a Viverequinto si sono impegnate affinchè si portasse a termine l'annosa promessa.

  • gli amministratori che hanno finalmente capito la necessità ed hanno permesso il finanziamento del collegamento.

Unica nota stonata, a mio avviso, in questo tripudio di popolo, la comparsa del Sindaco nel nostro quartiere, quasi alla chetichella, senza un avviso pubblico alla Cittadinanza ed alle Istituzioni (Consiglio di zona7); ma tutto con il passa parola!

Ma tutto è bene quel che finisce bene!

Finalmente, i Cittadini del quartiere hanno il loro collegamento con Baggio ed era quello che i Cittadini da anni volevano.



Isidoro Spirolazzi
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 28 Giu 2008 - 20:26
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]