.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 95 ospiti collegati
.: Colori e Sapori di Porta Genova d'estate
Segnalato da:
Ferruccio Patti - Martedì, 24 Giugno, 2008 - 16:11
Di cosa si tratta:

“Colori e Sapori”
di Porta Genova d’estate


1) Le motivazioni
Lo spostamento della Fiera di Senigallia trasferita dalla Darsena negli spazi liberati dalle Ferrovie dello Stato,  non ha fatto altro che spostare il Suk che si era formato in piazza Cantore, in parte non ancora risolto, sul piazzale della Stazione di Porta Genova. Vani sono stati i tentativi delle forze dell’ordine che hanno sempre preso sottogamba il problema,  ultimamente il Suk era diventato la copertura per tutti i traffici di merce rubata: biciclette, telefonini, alimentari ed altro; stava cominciando anche lo “spaccio” alla luce del giorno. Qui la decisione dell’Associazione  PortagenoVa di cui sono il portavoce di cercare di porre fine a tutto ciò, abbiamo fatto delle foto e le abbiamo fatte avere al giornale Free-Press  DNews che ci ha dato la sua collaborazione   pubblicando la foto che evidenziava di più il “Suk” in copertina con un articolo all’interno che descriveva un esauriente e veritiero stato di degrado della piazza con il crescente radicamento di illegalità diffusa. In seguito, ho preso un appuntamento  con il Comandante del Corpo dei Vigili Urbani Emiliano Bezzon (a cui va la riconoscenza di tutti i  residenti del quartiere), gli ho portato il giornale e una cinquantina di foto che testimoniavano quello che per anni non è stato mai risolto. Il senso di responsabilità che ha verso i cittadini di questa città, ha fatto si che il Comandante Bezzon immediatamente ha posto fine al “Suk”ed è ormai oltre due mesi che regolarmente i suoi “Vigili” presidiando il sabato il piazzale, impedendo qualsiasi nuovo tentativo di reinsediamento dello stesso, nel contempo mi responsabilizzo di creare un evento per riappropriarci del territorio, come da suggerimento del comandante Bezzon,  senza allestire il solito marcato, ma utilizzare produttori agricoli e provetti artigiani che  inseriti in un garbato progetto con limitati gazebo, per riportare nella nostra città ed in una zona che né sente il richiamo, i “colori e sapori” delle nostre migliori piccole aziende agricole, la manualità artigiana ancora esistente nel territorio milanese/lombardo ed  un tuffo nel “gusto” ligure. Dopo vari articoli su DNews, l’Assessore alle Attività Produttive Tiziana Maiolo, ha fatto suo il progetto e condividendone la finalità, mi ha convocato per illustrarglielo, cosa che ho apprezzato molto.

2) L’articolazione dell’evento
Colori e Sapori di Porta Genova è la risposta che i cittadini del quartiere  con l’appoggio dell’Associazione PortagenoVa hanno messo in campo, il progetto  fa si che prodotti agricoli naturali e biologici di alta qualità prodotti  dalle aziende agricole lombarde, dalle ultime cascine del milanese e manufatti pregiati eseguiti da provetti artigiani con le proprie mani, possano essere riscoperti dai cittadini milanesi, che sono sempre alla ricerca di quel passato pieno di colore e sapore.  E’ nelle nostre intenzioni articolarlo l’ultimo sabato di giugno e nei sabati di luglio e agosto per essere inserito negli eventi di “Milano aperta d’Agosto”. Ogni sabato sarà caratterizzato da un colore che rappresenterà il tipo di evento, per esempio il “bordeaux” identificherà la manifestazione del “Gusto” utilizzando un’associazione specializzata ligure; il “verde” identificherà la manifestazione dei “Prodotti Agricoli Naturali” delle migliori aziende tipiche lombarde; il “bleu” identificherà la “Manualità Artigiana Lombarda”; il “giallo” identificherà i “Prodotti Biologici” delle cascine della provincia milanese. Non mancherà il supporto “scenografico”, i gazebo saranno tutti bianchi dello stesso tipo e con il colore di riferimento all’evento sullo sfondo, la pulizia sarà una peculiarità della manifestazione e verrà curata dagli stessi espositori, il piazzale sarà riconsegnato alla sua funzione senza l’intervento dell’Amsa.

3) Presentazione degli espositori   
Le associazioni che utilizzeremo saranno di alta professionalità e avranno nella qualità dei prodotti, che offriranno ai visitatori degli eventi che si susseguiranno nei sabati d’estate, un punto di forza nella qualità che sarà il “valore aggiunto” della manifestazione.

Utilizzeremo
1) La Compagnia dei “Sapori”, che esalterà i sapori dei prodotti della Liguria;
2) Il Consorzio “Finché che avrò le mani”, che raggruppa sia produttori di prodotti agricoli tipici e sia provetti artigiani che producono oggetti con le proprie mani, rappresentativi della professionalità lombarda;
3) L’AIAB, “Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica- Lombardia”, che sarà portatrice del valore dei nostri migliori produttori biologici, nonché i prodotti delle ultime “cascine milanesi”, storia della nostra provincia milanese.    
                                                                                                    
Associazione PortagenoVa
Il Presidente Ferruccio Patti

Vedi/scarica la locandina...

Dove:
Piazzale della Stazione di Porta Genova
Quando:
Sabato 28 Giugno - 08:00
Chi organizza:
Associazione PortagenoVa
Sito web:
http://www.portagenova.org/