.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 11 ospiti collegati
.: Discussione: Milano Expo 2015 e la definizione della sua governance

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 2 Lug 2008 - 15:42
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Da Milano 2.0:

Expo, Letizia Moratti Tesoriere e segretario generale del comitato Expo (Qatar ed Emirati pronti ad investire 900milioni)
Pubblicato da Matteo, Blogosfere staff alle 15:33 in Milano cronaca, Milano politica

 

Letizia Moratti "pigliatutto", e non per propria iniziativa ma a causa dei ritardi governativi che riguardano la formazione della società che gestirà i miliardi dell'Expo. Se ieri vi avevamo dato la notizia del Comitato che rimaneva attivo (in quanto può essere sciolto solo da un atto dello stesso comitato) e delle cariche che rimanevano come prima - ovvero il sindaco Moratti presidente, il segretario esecutivo Paolo Glisenti e il tesoriere Franco Camera - oggi dobbiamo rifare tutto: Letizia Moratti ha assunto tutte le cariche, sia quella di segretario esecutivo che quella di tesoriere.

Scrive l'Agi che il sindaco di Milano, Letizia Moratti, Commissario per l'Expo 2015, ha assorbito anche le cariche di Tesoriere e segretario generale. Il sindaco ha spiegato che il Comitato continua la sua attività, anche se con qualche differenza operativa.

"Il Governo ha trasferito a me, in quanto Commissario, i poteri che non aveva piu' il Comitato. In questo senso, effettivamente il Comitato li ha persi: non c'e' piu' il Tesoriere ne' il segretario generale. Queste cariche sono state trasferite a me in quanto Commissario. E io ho attivato di nuovo il contratto fino a fine mese per le 15 persone che hanno lavorato al Dossier Expo per due anni e alla preparazione dei progetti, della candidatura, che hanno contribuito in maniera fondamentale alla riuscita dell'Expo".

I 15 contratti rinnovati ieri dal sindaco Moratti "sono importantissimi, perche' sono quelli che ci permettono di continuare il nostro lavoro. Il Bie ci richiede di essere osservatori delle esposizioni che sono in corso. In questo momento siamo infatti come osservatori a Saragozza. Dalla loro esperienza possiamo trarre spunti importanti.

E non è tutto, c'è un'importante notizia di poco fa: i fondi del Qatar e degli Emirati Arabi Uniti sono interessati a investire nell'Expo 2015. Lo ha detto il sindaco di Milano, Letizia Moratti, durante l'intervento pronunciato in occasione dell'assemblea generale di Assimpredil Ance.

"Ho già avuto modo di iniziare con il Qatar e con gli Emirati Arabi Uniti dei primi approfondimenti per valutare un loro interesse", ha detto il sindaco, che avrebbe ricevuto due giorni fa "le manifestazioni d'interesse da parte dei ministri competenti a investire nella nostra città attraverso i loro fondi".

L'apporto complessivo degli investitori privati alla manifestazione fieristica - ha detto Moratti - è stimato sui 900 milioni di euro.


Dal sito Web del Comune di Milano:

Assemblea generale Assimpredil

"Avanti con la collaborazione tra pubblico e privato"

Moratti: "Fare sistema tra pubblico e privato che è stata la forza grazie a cui abbiamo conquistato Expo"

"Dobbiamo proseguire nel fare sistema tra pubblico e privato che è stata la forza grazie a cui abbiamo conquistato Expo. Proprio con Assoimpredil c’è un ottima collaborazione per vincere la sfida delle città sostenibili e della sicurezza sul lavoro”. Lo ha detto il Sindaco Letizia Moratti, chiudendo i lavori dell’assemblea generale di Assimpredil, l'Associazione nazionale imprenditori edili, alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola.

“Nel percorso di preparazione all’Expo – ha detto il Sindaco - il vostro apporto è stato importante. Expo è un progetto culturale, educativo e di relazioni di Milano e dell’Italia. Le ricadute di Expo sono significative. Secondo le stime della Camera di Commercio, il fatturato incrementale che si creerà per indotto dall’Esposizione, è di circa 44 miliardi di euro. Ne beneficeranno tutti i settori, dal turismo all’ospitalità, dalle infrastrutture a quello delle costruzioni”.

“Nel dossier di candidatura all’Expo 2015 – ha ricordato Letizia Moratti – sono previsti 4 miliardi e 100 milioni di finanziamento, metà dei quali dallo Stato, peraltro già stanziati, e l’altra metà dalle istituzioni locali. Di questa seconda metà circa 900 milioni sono fondi previsti come investimenti privati. È una grande opportunità per investire nella nostra città e nelle nostre infrastrutture. Ci auguriamo vi sia una vostra partecipazione e quella di investitori internazionale”.

Proprio sul fronte degli investimenti internazionali, il Sindaco ha aggiunto: “sono stati avviati approfondimenti con i ministri del Qatar e degli Emirati per una partecipazione di fondi sovrani. Questo perché i fondi sovrani del Qatar e degli Emirati Arabi Uniti sono interessati a investire sull’Expo. Ci auguriamo vi sia una vostra partecipazione a fianco degli investitori internazionali”.

“L’Expo – ha detto il Ministro Claudio Scajola - è una occasione fondamentale per l’Italia. Dopo tante polemiche, anche strumentali, sull'Italia che va male, l’Expo è un riconoscimento per Milano, una delle capitali del mondo, ma anche per l’Italia”.

“Il governo – ha aggiunto il Ministro - sta facendo la sua parte con un piano di finanziamenti consistenti. Abbiamo già fatto un primo provvedimento con la nomina a commissario del Sindaco Moratti. L’iter procede bene, dovremo fare molto in fretta perchè Milano deve dimostrare, e sono certo che lo farà, di essere anche la capitale dell’efficienza”.

(02/07/2008)



P.S.
Segnalo questo ulteriore articolo Alleanza fra Moratti e costruttori in vista degli appalti dell'Expo, con un occhio di riguardo per la sicurezza su Milano 2.0.
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 1 Lug 2008 - 09:46
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]