.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 82 ospiti collegati
.: Discussione: Perché censire cittadini italiani..solo perché rom?!

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Antonella Fachin

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Antonella Fachin il 3 Nov 2008 - 18:29
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Gentile Sig.ra Giulia,

insisto anche con lei: perchè fare delle leggi ad hoc per i Rom (ossia nei confronti di una etnia) invece di applicare le leggi?!?!

Se le leggi non vengono applicate, se i controlli non vengono effettuati, se le condanne non vengono scontate, la "colpa" non è di chi delinque, ma è nostra!!! Noi, infatti, non consentiamo, non costringiamo, "obtorto collo", chi delinque di convincersi che "il delitto non paga".

Infatti, non basta sperare che tutti rispettino le leggi ma, quando le leggi non vengono rispettate, bisogna applicare la sanzione..... Forse da noi è così? NO!

Noi diamo un pessimo esempio di rispetto delle leggi e di tutela dei cittadini onesti. Quindi, ripeto, sta a noi operare affinchè la giustizia non sia un concetto astratto...

Quindi non ci sto a "scagliare la prima pietra" sui rom, sugli stranieri ecc. come fa lei.

Un ultimo commento: non si è ancora accorta che il mio congnome è Fachin, non Facchin.

Cordiali saluti a tutte/i
Antonella Fachin
Consigliere di Zona 3
Capogruppo Uniti con Dario Fo per Milano
www.lasinistrainzona.it
In risposta al messaggio di Giulia Rossi inserito il 2 Nov 2008 - 10:26
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]