.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 18 ospiti collegati
.: Discussione: Lo schifo dei mercati milanesi-monnezza

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Giorgio Fiorelli

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Giorgio Fiorelli il 13 Ott 2008 - 11:41
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Gentile Sig.ra Antonella, apprezzo moltissimo il Suo interesse per il problema dei mercati; La prego però di leggere anche quanto sullo stesso sito, nella zona n.9, viene scritto:

  1. mercato dell’Isola: ultimatum
  2. Rivolta degli ambulanti di Viale Zara
In sintesi: la zone 9 governata dalla sinistra, decide per il mercato in via Pollaiolo/Minniti/della Pergola, nonostante i cittadini abbiano espresso il loro parere negativo con una petizione di circa 1400 firme (di cui una, ovviamente mia)Frown. Palazzo Marino,  tramite il suo assessore, non decide, fa il Ponzio Pilato ed accetta la soluzione della zona ( accreditando poi alla zona tutte le responsabilità: è stata una delibera della zona!!!!Sealed ) nonostante abbia anch’esso ricevuto le 1400 firme dei residenti  che dichiaravano espressamente di non volere il mercato in queste vie, indicando il cavalcavia Bussa come unica soluzione percorribile. Come vede le vie istituzionali, sia di destra che di sinistra, ………………fanno veramente acqua. Correttissime e condivisibili le Sue giustissime osservazioni sui politici ( per me, sia di destra che di sinistra ). La prego cortesemente………non faccia la stessa fine anche Lei. Un consiglio, se mi è permesso. Un carissimo amico salesiano missionario ( mancato qualche anno fa ) prima di partire per la missione e terminare li la sua esistenza mi disse: ricordati Giorgio che la maturità  si acquisisce quando, stanco di giudicare e parlare degli errori degli altri, finalmente si decide di portare avanti solo le proprie idee. Dica questo a tutti i politici che incontra ogni giorno...............Se condivide questo piccolo pensiero, e lo prendiamo come metodo di vita, forse insieme potremo dimostrare che oltre ai politici esistono anche i cittadini. A presto, Giorgio.

In risposta al messaggio di Antonella Fachin inserito il 12 Ott 2008 - 12:55
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]